Eventi Cascina / Corso Giacomo Matteotti

Cascina: 'Aspettando la battaglia' tra cornamuse, scherma e falconeria

Tre giorni di eventi a partire da venerdì nel centro storico cascinese che si prepara ad un tuffo nel passato. In programma torneo di scherma medievale, corteggio in costumi d'epoca e giochi

Dopo un anno di stop Cascina rimette in scena la sua festa medievale. Torna 'Aspettando la battaglia', la rievocazione storica della battaglia di Cascina del 1364 giunta all'undicesima edizione.

In programma ci sono spettacoli, sfide, giochi e corteggio in costumi d'epoca. Per la prima volta la manifestazione si tiene in tre serate nel centro storico di Cascina, da venerdì a domenica.

Stasera si comincia alle 21.30 con l'esibizione di scherma medievale e moderna 'Dalla spada bastarda alla spada sportiva. Tra passato e presente'.
Sabato alle 18 corteggio di apertura e a seguire torneo di scherma medievale, giochi del palio dei rioni, dimostrazioni di falconeria. Alle 21 Mudra danza e alle 21.30 il secondo appuntamento con il torneo di scherma medievale. Alle 22.30 concerto di cornamuse e alle 23.30 strampolata e giochi di fuoco con corteggio.
La serata finale di domenica si apre alle 18 con il corteggio. Si prosegue alle 18.30 con il torneo di arco storico e a seguire finale del torneo di scherma medievale, finale dei giochi del palio dei rioni e danza del ventre. Alle 21 torneo delle bandiere. Alle ore 22 spettacolo cavalleresco della letteratura medievale 'Artù tra mito e realtà' di Paolo Bianca. Alle 22.30 concerto di cornamuse. Alle 23.30 strampolata e giochi di fuoco con corteggio di chiusura.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cascina: 'Aspettando la battaglia' tra cornamuse, scherma e falconeria

PisaToday è in caricamento