La 'Befana del Vigile Urbano e del Vespa Club' a Pisa

Lunedì 6 gennaio torna a Pisa la rievocazione della 'Befana del Vigile Urbano e del Vespa club', una tradizione che risale agli anni ‘50 quando si diffuse l’usanza di recarsi presso le postazioni dei vigili urbani, collocate al centro degli incroci nei punti importanti delle città, per portare loro dei doni.  Panettoni, pandori, bottiglie di vino, giocattoli, pacchi di pasta erano i doni depositati da semplici cittadini. Questa tradizione aveva un doppio significato: quello di riconoscenza per il lavoro svolto dai vigili urbani in città e quello della solidarietà verso le persone meno abbienti. Nei giorni successivi, infatti, una parte dei doni ricevuti dalla popolazione veniva devoluta a scopo benefico dai vigili urbani.

Negli anni questa tradizione si è mantenuta, ma si è modificato l’oggetto e lo scopo della manifestazione, indirizzando l’attenzione solo verso il messaggio di solidarietà: tutti i doni ricevuti vengono devoluti dalla Polizia Municipale per aiutare le persone meno fortunate, con particolare attenzione ai bambini ricoverati in ospedale. Gli stessi agenti della Polizia Municipale hanno raccolto fondi da donare a sostegno della ricerca medica.

Lunedi 6 gennaio appuntamento dunque sui lungarni di Pisa, in piazza Garibaldi, per festeggiare la Befana, accompagnata da un vigile urbano in divisa storica per ricordare la tradizione degli anni ’50. Sulla classica pedana anni ’50, armato di fischietto, paletta e vecchia uniforme, in piazza Garibaldi dalle 10 alle 11 un vigile urbano dirigerà il traffico manualmente come usava una volta, in compagnia della simpatica vecchietta con la scopa. Ai piedi del vigile urbano collocato sulla pedana saranno raccolti i doni portati dai cittadini da consegnare successivamente ai bambini ricoverati nelle pediatrie degli ospedali di Santa Chiara a Pisa e Stella Maris a Calambrone. Intorno alle 11,30 partirà il corteo di Vespe del Vespa Club di Pisa, scortati degli agenti della Polizia Municipale in motocicletta. I doni verranno consegnati ai bambini sabato 11 gennaio.

“Si tratta di una tradizione che l’amministrazione comunale ha deciso di valorizzare - spiega l’assessore alla Sicurezza e alla Polizia Municipale Giovanna Bonanno - perché i cittadini tornino a percepire gli agenti della Polizia Municipale come punto di riferimento, istituzione a cui rivolgersi in caso di necessità, aiuto e segnalazioni di problemi. Una tradizione che ci riporta ad un rapporto diretto tra cittadini e vigili urbani, basato sulla fiducia, che la nostra Amministrazione ritiene centrale nel ricostruire un clima di serenità e sicurezza in città. Anche per questo abbiamo chiamato a partecipare all’iniziativa, pensata con uno scopo di solidarietà e rivolta ai bambini ricoverati in strutture ospedaliere, i nuovi agenti da poco entrati in servizio, sarà per loro un’occasione per farsi conoscere dai cittadini”.

“Ringraziamo l’amministrazione comunale per il supporto che ci ha fornito nell’organizzazione di questo evento che ha una portata storica per il Vespa Club, che partecipava all’organizzazione dell’evento già negli anni ’50 - dichiara il presidente del Vespa Club di Pisa Paolo Lazzerini - a partire da questo anno l’iniziativa è cresciuta, abbiamo coinvolto anche i negozi di giocattoli storici del centro di Pisa come Gianfaldoni e Hobby Centro e abbiamo ricevuto anche il supporto dei Vespa Club di altre città. Il nostro obiettivo è coinvolgere la cittadinanza per ridare vita a questa tradizione storica, che ha unicamente uno scopo benefico, pensato per aiutare i bambini che stanno vivendo momenti più difficili”.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Il Circo Paniko torna a Eliopoli

    • dal 25 settembre al 4 ottobre 2020
    • Eliopoli
  • Quarta festa del Calambrone

    • dal 3 al 4 ottobre 2020

I più visti

  • Mostra Olivetti al Museo della Grafica

    • Gratis
    • dal 31 luglio al 4 ottobre 2020
    • Museo della Grafica - Palazzo Lanfranchi
  • Il Circo Paniko torna a Eliopoli

    • dal 25 settembre al 4 ottobre 2020
    • Eliopoli
  • 'Stasera cucino io' alla Locanda Sant'Agata

    • 8 ottobre 2020
    • Locanda Sant'Agata
  • Damiano Carrara alle Officine Garibaldi

    • Gratis
    • 3 ottobre 2020
    • Officine Garibaldi
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    PisaToday è in caricamento