rotate-mobile
Lunedì, 15 Aprile 2024
Eventi San Giuliano Terme / Via Statale dell'Abetone, 226 Pugnano

"Le donne di Verdi" a San Giuliano: un'affascinante mostra tra musica, costumi di scena e gioielli

In onore del bicentenario della nascita di Giuseppe Verdi, la Fondazione Cerratelli di San Giuliano Terme presenta la mostra 'Le Donne di Verdi', dal 7 settembre al 23 febbraio 2014

Dopo l'anteprima nazionale dell prima biografia di Giuseppe Verdi scritta da Julian Budden, pubblicata in Italia nel bicentenario della nascita del grande artista, la Fondazione Cerratelli di San Giuliano Terme presenta la mostra 'Le Donne di Verdi': un evento espositivo dedicato alle eroine verdiane. Attraverso costumi firmati da celebri costumisti come Zeffirelli, Anna Anni, Pier Luigi Pizzi, Danilo Donati, scelti tra gli oltre 30mila custoditi dall’archivio storico Cerratelli, si può ripercorrere tutti i titoli delle opere musicate da Verdi e incontrare celebri nomi del bel canto come Renata Tebaldi, Katia Ricciarelli, Placido Domingo e molti altri che hanno con la loro arte inciso nelle nostre menti ricordi indelebili.

Aida, Amneris, Gilda, Violetta, Odabella, Desdemona, Abigaille, sono solo alcune delle figure più significative delle opere del cigno di Busseto. Il percorso espositivo sarà suddiviso cronologicamente, ed in ogni sala si potrà ascoltare le romanze più significative di ogni eroina presente. Un percorso affascinante tra musica, costume, gioielli e accessori che caratterizzano l’immagine di ogni personaggio. Madrina dell'inaugurazione sarà la cantante lirica Dimitra Theodossiou, una delle più celebri interpreti del repertorio verdiano, che ha ricevuto l'Oscar della Lirica. La mostra sarà ospitata nella sede espositiva della Fondazione Cerratelli a San Giuliano Terme fino al 23 febbraio 2014. L'inaugurazione è prevista per sabato 7 settembre alle 17.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Le donne di Verdi" a San Giuliano: un'affascinante mostra tra musica, costumi di scena e gioielli

PisaToday è in caricamento