Eventi Centro Storico / Ponte di Mezzo

Capodanno, si lavora al programma: una festa che coinvolgerà tutto il centro

Sono state comunicate alcune anticipazioni sul cartellone delle iniziative del 31 dicembre 2013. Musica, luci e spettacoli itineranti occuperanno le principali piazze e strade del centro. Attesa per il nome del testimonial della serata

E' già in moto la macchina organizzativa per il Capodanno nella città della Torre. Manca poco meno di un mese all'appuntamento del 31 dicembre e Comune, Confcommercio, Confesercenti e Federalberghi sono al lavoro già da alcune settimane per costruire un cartellone che coinvolga tutto il centro storico. Musica, luci e spettacoli itineranti occuperanno le principali piazze e strade del centro, lungarni chiusi dalle 18 alle 3 di notte, brindisi sul Ponte di Mezzo, un testimonial. Sono solo alcune anticipazioni, visto che il programma dettagliato verrà messo a punto nei prossimi giorni.

Intanto si lavora per associare al programma le iniziative private: le proposte dovranno pervenire a SEPI entro il 12 dicembre.

Verranno agevolate innanzi tutto quelle iniziative che sono in grado di valorizzare le piazze ed i luoghi pisani. Verranno inoltre offerte semplificazioni a tutte quelle proposte, comunque da autorizzare, che avranno i requisiti per entrare nel cartellone unico:
- deroga ad orari fino alle 3 del mattino;
- deroga con ordinanza sindacale, secondo regolamento vigente, per le emissioni sonore;
- agevolazioni per occupazione suolo pubblico in quanto è il Comune che organizza il cartellone unitario;
- coordinamento e regia del Comune nella fase di organizzazione;
- messa a disposizione, secondo regolamento, da parte del Comune di transenne, pedane, palchi.

Per garantire una offerta omogenea e più ordinata è stato concordato con le associazioni di categoria un coinvolgimento degli operatori delle principali piazze della città che sono maggiormente soggette ad attività all'aperto spesso in conflitto tra loro. Verrà autorizzata una sola manifestazione esterna per ciascuna delle seguenti piazze dando priorità alle iniziative che aggregano più operatori della stessa piazza: Piazza Garibaldi, Piazza della Berlina, Piazza delle Vettovaglie, Piazza Dante, Piazza dei Cavalieri, Largo Ciro Menotti, Piazza La Pera, Piazza Vittorio Emanuele, Piazza XX Settembre, Logge di Banchi.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Capodanno, si lavora al programma: una festa che coinvolgerà tutto il centro

PisaToday è in caricamento