Domenica, 26 Settembre 2021
Eventi Marina di Pisa

Carnevale di Marina: è 'L’idrovolante più pazzo del mondo' il carro vincitore dell'edizione 2019

Successo per le sfilate del Carnevale estivo marinese. Premiate anche le maschere più belle adulto e bimbo

E’ stata la presidente della giuria tecnica Federica Lucchesi (carrista viareggina con in bacheca due titoli di prima categoria) ad annunciare il nome del carro vincitore dell’edizione 2019 del Carnevale di Marina nella serata finale al Porto presentata dagli speaker di Radio Bruno. Il titolo è andato a 'L’idrovolante più pazzo del mondo' realizzato dal Bagno La Riva, in una classifica cortissima a conferma del livello dei carri.

Una edizione che non ha deluso le aspettative anche se il tempo ci ha messo lo zampino annullando il corso del 27 luglio. I gruppi, oltre 800 coloro che hanno sfilato sia con i carri che con le mascherate a piedi, non si sono persi d’animo e dopo il successo di sabato scorso hanno deciso di replicare con un corso straordinario proprio martedì sera prima della premiazione.

“Ristoranti pieni, bar affollati anche dagli stessi partecipanti alla parata, tanto entusiasmo - ha commentato a consuntivo il presidente di Confesercenti Litorale Alessandro Cordoni - questo è il Carnevale di Marina che vive dello spirito dei volontari e che offre una opportunità turistica in più sul nostro litorale. Una festa della gente che si spalma su tutta Marina con ricadute concrete anche sulle attività commerciali”.

La quinta edizione va quindi in archivio con un bilancio positivo come presenze (inattese le migliaia di persone martedì sul lungomare) ma soprattutto come qualità dei carri. Questo grazie al nuovo direttore artistico Luca Bertozzi, astro nascente dei maestri della cartapesta viareggini, che ha realizzato cinque dei sei carri in gara; il sesto, come sempre, è opera del grande entusiasmo e di un po’ di follia della Magistratura dei Delfini del Gioco del Ponte.

“Merito ai tanti volontari - sottolinea Miria Paolicchi, direttore di Confesercenti Toscana Nord - alla bravura del direttore artistico Luca Bertozzi ed all’entusiasmo coinvolgente di Simona Rindi, presidente del Centro commerciale naturale di Marina, vero motore di questa manifestazione”.
Alla premiazione finale erano presenti l’assessore al Commercio e turismo Paolo Pesciatini, la presidente della Commissione consiliare commercio e turismo Maria Punzo, Alberto Susini in rappresentanza della Camera di Commercio e Rossella Falco per il Porto.


Premi sono stati assegnati anche alla migliore maschera bimbo e adulto. Per i più piccoli ha vinto Mirea Falorni con il suo splendido istrice; a lei l’ingresso a Gardaland offerto da Erili Viaggi rappresentata da Lisa Bonsignori. Il premio per la migliore maschera adulta (un ingresso ad un centro benessere ed una cena offerta dal Fantasma dell’Opera rappresentato da Davide e Martina Cataldi) è andato a Giulia Gambicorti, una splendida oracolo del film 'La storia infinita'.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carnevale di Marina: è 'L’idrovolante più pazzo del mondo' il carro vincitore dell'edizione 2019

PisaToday è in caricamento