Sabato, 16 Ottobre 2021
Eventi

Cultura, arte e gastronomia sotto le stelle del comune di Crespina Lorenzana

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

"Dammi tre parole", così recitava una canzone di qualche estate fa.

Cultura, arte, gastronomia, queste le tre parole dominanti nel calendario di eventi che scandirà l'estate 2016 nel comune di Crespina Lorenzana.

Musica, cinema, teatro, danza, sono tanti gli ingredienti messi assieme dal Comune per animare l'estate delle dolci colline di Crespina Lorenzana da giugno a settembre.

"Ci tengo a sottolineare che il calendario degli eventi di quest'anno è ricco appuntamenti di qualità - ha dichiarato l'assessore alla Cultura Simona Sopranzi - "partecipare a queste iniziative darà valore al nostro tempo libero e sarà un'occasione per i cittadini e per i turisti di poter godere delle meraviglie del nostro territorio e dei centri storici".

Un calendario per un pubblico davvero vasto che prenderà il via già dalle prossime settimane con il cinema sotto le stelle in Piazza della chiesa a Lorenzana, dal 16 al 22 luglio, e a Cenaia nello spazio feste dal 25 al 31 luglio.

La musica sarà la protagonista indiscussa di quest'estate 2016.

Crespina ospiterà il 28 luglio l'opera "Cavalleria rusticana" nel suggestivo scenario di piazza Battisti, che per l'occasione sarà trasformata in un palcoscenico en plein air, con l'obiettivo di coinvolgere i cittadini con il linguaggio poetico della musica e valorizzare il centro storico, in un'opera d'arte "totale" di musica, arte e cibo. Sono previste infatti anche visite guidate alla collezione personale d'arte del critico Carlo Pepi, a villa Montelisi e agli oratori delle ville di Crespina. Le aziende locali allestiranno stand con degustazioni di prodotti tipici.

L'arte arricchirà la programmazione estiva e gli eventi in programma diventeranno l'occasione per poter visitare mostre d'arte ed alcune ville storiche del territorio.

Non può mancare un omaggio alla musica italiana d'autore con Vasco Rossi e Zucchero, reinterpretati dalle tribute band "Il resto della Ciurma" e "Blue sugar", a Lorenzana rispettivamente il 24 luglio e il 5 agosto

In programma, come ogni anno, anche gli attesi appuntamenti con gli esilaranti spettacoli dell'"Utopia del buongusto" diretta da Andrea Kaemmerle: il 22 luglio a Torre a Cenaia il "Katiabenisupersciò", vedrà protagonista l'incontenibile attrice Katia Beni ed il 31 luglio a Lorenzana verrà messo in scena "La gramma della Fanta" ispirato al capolavoro pedagogico di Gianni Rodari "La grammatica della fantasia". Il terzo appuntamento sabato 3 settembre a Villa Montelisi a Crespina con "In religioso silenzio" sui mali del nostro tempo, e infine sabato 10 settembre a Lorenzana lo stesso Kaemmerle presenterà "Cabaret mistico", spettacolo con musica dal vivo "per piroettare una romantica notte di magiche stelle estive sulle note delle canzoni tradizionali ed antiche".

E ancora danza e musica dal vivo nel borgo di Lorenzana con il "Blue note jazz quartet" il 23 luglio, "Artemidance" il 30 luglio, "The dreams" il 6 agosto e la triade popolare "Sonambula" il 7 - e il "Duo di chitarre", "Samuele Borsò" e la "Simone Cionini band" dal 26 al 28 agosto a Crespina.

Insomma un calendario vario, colorato e ricco proprio come una macedonia di frutta, che questa estate offrirà occasioni di svago per ogni gusto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cultura, arte e gastronomia sotto le stelle del comune di Crespina Lorenzana

PisaToday è in caricamento