Torneo storico della bandiera: alla sfida anche la contrada cerretese di Santa Maria al Pozzolo

Appuntamento con la quinta edizione della manifestazione domenica 10 luglio. Prima della gara il corteo per le vie cittadine che si spera possa ripetere il successo di pubblico delle altre edizioni

E’ la quinta edizione, organizzata dal Comitato ‘Cascina A.D. 1364 … aspettando la Battaglia’, nell’ambito della manifestazione anch’essa denominata ‘Cascina A.D. 1364 ….. Aspettando la Battaglia’ di un gioco che si era già svolto in anni precedenti a Cascina e a Santo Stefano a Macerata, organizzato dal locale ‘Gruppo Storico Musici e Sbandieratori di Santo Stefano’. Oltre a questo, vi parteciperanno i seguenti gruppi:Gruppo Musici e Sbandieratori di Pomarance, Contrada Santa Maria al Pozzolo di Cerreto Guidi; ci sarà anche un gruppo, quello di Cerreto Guidi, con ‘il giglio’, simbolo di Firenze.

Pur sempre in un clima di massima amicizia, simpatia e collaborazione, il torneo, per dargli anche ‘quel tocco in più’, avrà un carattere competitivo.Ogni gruppo avrà a disposizione venti minuti nei quali dovrà esibirsi in giochi denominati: ‘grande squadra’ con un minimo di sei sbandieratori, ‘piccola squadra’ con un minimo di tre ed un massimo di cinque, un doppio ed un singolo.Ci saranno 5 giudici ed alla fine si avrà un gruppo vincitore e saranno premiati anche i migliori dei vari giochi.


Il torneo sarà preceduto dal corteo storico con tutti i figuranti della manifestazione ‘Cascina, A.D. 1364 …… Aspettando la Battaglia’, che muoverà da porta Fiorentina e percorrerà tutto Corso Matteotti fino a Piazza dei Caduti, a partire dalle 21 in punto di domenica 10 luglio. Alla fine della manifestazione, alle 23.30, il corteggio storico si riformerà a Porta Pisana per accompagnare i gruppi ospiti a porta Fiorentina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le quattro precedenti edizioni sempre svoltesi nell’ambito della manifestazione ‘Cascina A.D. 1364 … aspettando la Battaglia’, hanno visto prevalere la Contrada Porta Fiorentina di Cerreto Guidi nel 2007, il Gruppo Storico Musici e Sbandieratori di Santo Stefano nel 2008, la Contrada San Michele in Caprugnana di Castelfranco di Sotto nel 2009 ed il Gruppo Musici e Sbandieratori di Pomarance lo scorso anno 2010.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, approvato il decreto scuola: ecco cosa cambia

  • Coronavirus, l'emergenza ferma il Giugno Pisano: saltano Luminara, Gioco del Ponte e Palio

  • In Toscana scatta l'obbligo delle mascherine: chi deve indossarle e in quali occasioni

  • Lutto nella sezione Aia di Pisa: muore a 41 anni Gennaro D'Archi

  • Emergenza Coronavirus: distribuzione di mascherine a domicilio per i cittadini pisani

  • Auto fuori strada lungo l'Arnaccio: muore 25enne

Torna su
PisaToday è in caricamento