Eventi

FAIMarathon: si torna a passeggiare 'ad alta quota' sulle Mura

Il prossimo 18 ottobre, in occasione dell'iniziativa organizzata dal Fondo Ambiente Italiano, sarà possibile visitare il Giardino Scotto, la Cappella di Sant'Agata e il tratto di mura medievali restaurato

Tocca anche Pisa l'iniziativa organizzata dal Fondo Ambiente Italiano 'FAImarathon. Con il Gioco del Lotto e il FAI una Giornata FAI d’Autunno alla scoperta di un’Italia diversa'.  Nato nel 2012 e realizzato grazie alla partnership con Il Gioco del Lotto, si tratta di un evento nazionale a sostegno della campagna di raccolta fondi 'Ricordiamoci di salvare l’Italia'. Per la prima volta affidata ai giovani del FAI, domenica 18 ottobre 2015 FAImarathon apre al pubblico, con visite a contributo libero, oltre 500 luoghi in 130 città di tutta Italia grazie all’entusiasmo di 3.500 volontari che, in molti casi, proporranno eventi e iniziative speciali.

Palazzi, chiese, teatri, giardini, cortili, frammenti di bellezza della nostra vita quotidiana, spesso inaccessibili o poco conosciuti: i luoghi proposti nei diversi itinerari tematici, urbani ed extraurbani, sono di interesse artistico, paesaggistico e sociale e rappresentano l’identità del territorio, la sua storia, le sue tradizioni.

A Pisa sarà possibile visitare il Giardino Scotto e il Bastione Sangallo, con visite guidate dalle 10 alle 18 (ultimo ingresso alle 17), la Cappella di Sant'Agata, con visite guidate dalle 10 alle 18 (ultimo ingresso alle 18), e il tratto di Mura medievali di Pisa, con visite guidate dalle 10 alle 18 (ultimo ingresso alle 17).

PER INFO CLICCA QUI

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

FAIMarathon: si torna a passeggiare 'ad alta quota' sulle Mura

PisaToday è in caricamento