Giovedì, 24 Giugno 2021
Eventi Centro Storico / Via Palestro, 40

Teatro Verdi, torna la 'Festa della musica': protagonisti i bambini e i ragazzi delle scuole pisane

La manifestazione, giunta alla sua terza edizione, rientra in un progetto più ampio che ha l'obiettivo di diffondere la cultura musicale nelle scuole. Appuntamento per giovedì 9 aprile con un doppio spettacolo, uno mattutino e uno pomeridiano

Un'immagine della scorsa edizione

Oltre 500 studenti e 7 istituti comprensivi per uno spettacolo davvero unico fatto di musica, bambini ed emozioni. Torna infatti al Teatro Verdi la 'Festa della Musica' degli Istituti Comprensivi di Pisa, giunta alla terza edizione e ormai diventato un appuntamento classico per gli alunni delle scuole pisane, per le loro famiglie e per la città. L’appuntamento è fissato per giovedì 9 aprile al Teatro Verdi con due spettacoli: il primo la mattina alle 10.00, riservato alle scuole e a cui presenzierà anche il sindaco Marco Filippeschi che porterà il suo saluto alla città, il secondo, aperto al pubblico, alle 17.00.

Il concerto sarà diviso in due parti: nella prima i bambini e le bambine delle scuole primarie Cambini, Chiesa, Filzi, Lorenzini, Moretti, Rismondo, Viviani proporranno esibizioni vocali, coreutiche e strumentali curate da Letizia Gagliardi. Saranno accompagnati dal Coro degli Istituti Comprensivi di Pisa. La seconda parte vedrà impegnati i ragazzi del coro e orchestra unitari degli Istituti Comprensivi di Pisa (Fibonacci, Fucini, Galilei, Gamerra, Pisano, Tongiorgi, Toniolo) che si esibiranno in 'Pezzettino -  Riuscirà a trovare il suo pezzo mancante?' un racconto di Manuela Caltavuturo su musiche originali ed elaborazioni di canti popolari di Claudiano Pallottini.

La 'Festa della Musica' è organizzata da Comune di Pisa, Società Italiana per l’educazione musicale e Teatro Verdi e rientra nel progetto 'Una rete per la musica - Istituti Comprensivi di Pisa'. Un progetto ambizioso che nasce nel 2007 per promuovere nelle scuole la cultura musicale con la consapevolezza che, lo studio della musica, favorisce in modo straordinario il benessere dell’allievo nel suo rapporto con la scuola e con i compagni e potenzia la crescita e la formazione della personalità autonoma, critica e creativa del futuro cittadino.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Teatro Verdi, torna la 'Festa della musica': protagonisti i bambini e i ragazzi delle scuole pisane

PisaToday è in caricamento