rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Eventi Centro Storico / Ponte di Mezzo

Aspettando il Gioco un documentario per rivivere l'edizione 2012

Due giorni per festeggiare il giorno di Sant'Antonio Abate: mercoledì all'Arsenale il film sul Gioco del Ponte, giovedì la messa nella chiesa di San Michele in Borgo. La bandiera pisana sventolerà sugli edifici pubblici

Torna puntuale come ogni anno l’appuntamento con il 17 gennaio, il giorno di Sant’Antonio Abate. Nell’antica tradizione, in questo giorno, si disputava la 'battagliaccia', prova generale del Gioco, durante la quale i pisani si preparavano alla sua rievocazione nel caso in cui questa venisse richiesta da solennità o circostanze particolari. “Per l’occasione l’amministrazione comunale, insieme alle associazioni e agli appassionati del Gioco, promuove una due giorni di iniziative culturali” spiega l’assessore alle manifestazioni storiche Federico Eligi

Mercoledì 16 gennaio alle 18.30 sullo schermo del Cinema Arsenale la proiezione del film-documentario in HD “Il Gioco del Ponte 2012 – A detailed report. Amici tutto l’anno, nemici il giorno del gioco”, 55 minuti per rivivere la sfida del 2012. “Sembrerà di essere sul Ponte insieme ai combattenti, di spingere il carrello insieme a loro - assicura Fabio Rossitto, regista del documentario - grazie alla tecnologia HD e ai microfoni direzionali che hanno registrato dialoghi e urla anche nei momenti più concitati”.

Giovedì 17 gennaio invece dalle 9 la bandiera pisana sventolerà sugli edifici pubblici, e tutti coloro che la possiedono sono invitati a esporla sulle facciate delle loro case private. Alle 18,00, alla Chiesa di San Michele in Borgo, la S. Messa propiziatrice alla presenza delle autorità cittadine, del Gonfalone del Comune e di una rappresentanza del Gioco negli storici costumi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aspettando il Gioco un documentario per rivivere l'edizione 2012

PisaToday è in caricamento