rotate-mobile
Sabato, 23 Settembre 2023
Eventi Cascina

La Fiera di Navacchio si anima con la musica degli AbbaDream

Lunedì 18 luglio piazza La Pira tornerà ad accogliere pubblico, street food, musica e tanto divertimento

Dopo il blocco forzato causa pandemia, la Fiera di Navacchio è pronta a tornare in piazza La Pira lunedì 18 luglio, con l’organizzazione della Pro Loco e il patrocinio del Comune di Cascina. Una fiera che si preannuncia scoppiettante, con il concerto degli AbbaDream (in programma alle 22, disponibili posti a sedere non prenotabili) a fare da cornice a street food, giochi per bambini e mercatini. "Siamo felici che quest’anno la fiera di Navacchio preveda il ritorno di un momento di musica e di aggregazione, grazie alla collaborazione della Pro Loco e al contributo di Sogefarm" sottolinea l’assessore Bice Del Giudice. La manifestazione (il via alle ore 19) è organizzata in ottemperanza della normativa Covid vigente grazie al contributo di Sogefarm Farmacie Comunali Cascina, Misericordia di Navacchio, PaimBiolabor, Carla Viegi Gioielli - Gioielleria e Orologeria e di tanti volontari.

Una serata da non perdere per un fantastico spettacolo che celebra gli indimenticabili Agnetha, Frida, Benny & Bjorn. Gli AbbaDream si sono esibiti in tutta Italia con numerosi concerti teatrali sold out a Milano, Padova, Bologna e Torino, deliziando il pubblico con la meravigliosa musica degli Abba nel loro stile unico e divertente. Lo spettacolo è rinomato per la sua eccellenza musicale, voci autentiche e costumi originali, insieme a grandi esibizioni sul palco. Questo è il tributo più divertente agli Abba, lo storico gruppo svedese che negli anni '70 fece ballare tutto il mondo, vendendo centinaia di milioni di dischi in meno di un decennio. Il quartetto composto da Björn Ulvaeus, Benny Andersson, Agnetha Fältskog e Anni-Frid 'Frida' Lyngstad si è sciolto nel 1982, lasciando così orfani milioni di fan dislocati in ogni parte del globo. Ecco quindi che in loro soccorso sono proliferate in questi 35 anni diverse tribute-band che hanno parzialmente colmato l’enorme vuoto lasciato dagli Abba. Gli italianissimi AbbaDream sono una delle principali tribute-band mondiali del gruppo svedese (tanto da esibirsi anche all’estero), dei quali hanno riproposto tutte le storiche hit in versione originale, con l’aggiunta di brani minori ed altri tratti dal musical 'Mamma mia!', il tutto suonato dal vivo.

Sul palco di Navacchio vedremo apparire, accuratamente vestiti con parrucche e costumi degli Abba, i componenti del quartetto: Simone Giusti (Benny) al pianoforte, Antonio Gori (Bjorn) al basso, le due voci femminili Susanna Pellegrini (Frida) e Lara Moretto (Agnetha), con l’aggiunta di un batterista e di una chitarrista. Degni di nota i musicisti, in particolare la sezione ritmica di Antonio Gori/Bjorn, mentre Simone Giusti/Benny si esibisce cantando un brano come solista. Protagoniste assolute, ovviamente, le due ragazze che, oltre a cantare, per due ore ballano e intrattengono il pubblico. Un tribute show coinvolgente, che omaggia rispettosamente il quartetto svedese calandovisi nei loro panni senza però scimmiottarlo, e consentendo agli spettatori di tornare indietro nel tempo fino ai magici anni della loro intramontabile pop music.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Fiera di Navacchio si anima con la musica degli AbbaDream

PisaToday è in caricamento