Giovedì, 24 Giugno 2021
Eventi

Gioco del Ponte in versione baby: pronti a sfilare i bambini della Scuola

Il 30 giugno sfileranno 90 giovanissimi della Scuola delle Manifestazioni Storiche. Tre aziende attive nel territorio si sono rese partner dell’iniziativa acquistando per i piccoli le cotte, i tamburi e le bandiere

Ultimi allenamenti per i bambini della Scuola delle Manifestazioni Storiche prima del gran giorno, quando sfileranno per i quattro lungarni precedendo il tradizionale Corteggio Storico del Gioco del Ponte. Il 30 giugno infatti si esibiranno 54 tamburini, 28 sbandieratori e 5 trombettieri tra i 7 e i 15 anni che in questi mesi hanno seguito i corsi gratuiti istituiti dall’amministrazione comunale (i corsi sono iniziati a marzo) grazie alla collaborazione dei tanti maestri che hanno insegnato ai più piccoli le basi per sfilare.

“La scuola è andata oltre ogni aspettativa - ha spiegato il direttore Vito Ardito - addirittura cinque ragazzi già quest’anno sfileranno nel corteo dei grandi”.

Partner dell’iniziativa sono AVR, Unicoop Firenze e Programmi Assicurativi, tre aziende attive nel territorio che hanno sostenuto la scuola fornendo rispettivamente tamburi, bandiere e cotte. Ieri si è svolta la cerimonia ufficiale di consegna. Presenti per Unicoop Firenze Sandra Capuzzi: “Sosteniamo le manifestazioni storiche perché crediamo nei valori del territorio”, per AVR Laura Pinchiroli, Stefano Bertini e Claudio Nardecchia: “Aderiamo con l’omaggio dei tamburi e non vediamo l’ora di vedere i bambini sfilare” e per Programmi Assicurativi Claudio Salati, Marcello Maggio e Alessandro Ghelardi: “Diamo volentieri una mano per la costruzione di un nucleo di giovani appassionati delle tradizioni e della storia della città”.

Presente l’assessore alle Manifestazioni Storiche Federico Eligi: “La scuola è una novità importante per coinvolgere i bambini e i genitori allargando sempre di più l’interesse verso le nostre manifestazioni. Grazie ai volontari e ai nostri partner questa iniziativa non pesa sulle tasche dei cittadini”.

“Sono convinto che quanto vedrete quanto impegno ci mettono i bambini, tutti saranno ripagati degli sforzi fatti” ha commentato un genitore

Ecco i nomi dei maestri che hanno lavorato con i bambini:

Direttore Organizzativo: Vito Ardito
Coordinatori Tecnici: Federico Nuti (Trombettieri e Sbandieratori), Alessio Nencini (Tamburini)
Maestri dei Tamburini: Roberto Pollera, Marco Macelloni, Nicola Del Grande, Alessandro Alessandrini, Antonello Bullo, Pietro Grassini
Maestri degli Sbandieratori: Francesco Ciacchini, Fabio Renzoni, Fabio Mavilia, Cirano Renieri, Cristiano Masi
Maestri dei Trombettieri: Graziano Betti, Giovanni Sivieri, Tiziano Puntoni

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gioco del Ponte in versione baby: pronti a sfilare i bambini della Scuola

PisaToday è in caricamento