Pisa ricorda Umberto Maddalena, un italiano alla conquista dei cieli

Una serie di appuntamenti per celebrare il grande pilota morto a Tirrenia nel 1931

A pochi giorni dal Pisa Air Show di domenica 19 maggio si presentano le Giornate in Memoria di Umberto Maddalena, un italiano alla conquista dei cieli. Il programma delle giornate, organizzate dallo storico Federico Ciavattone in collaborazione con Panathon Club Pisa, prevede una serie di cerimonie istituzionali, culturali e sportive volte a ricordare la figura del Comandante Umberto Maddalena, morto il 19 marzo 1931, mentre pilotava il proprio velivolo nei cieli di Tirrenia.

Ancora oggi, la figura del Colonnello Maddalena è viva nella memoria dei residenti sul litorale, ma più in generale in quella di tutti i pisani. Nella sua carriera, l’ufficiale fu protagonista di alcuni episodi di eroismo e audacia senza paragoni che ancora oggi costituiscono pietre miliari della storia dell’Aeronautica Italiana e della storia italiana. Solo per citare alcune di queste imprese, ricordiamo la partecipazione alle operazioni di salvataggio di Umberto Nobile e dei membri della 'tenda rossa', le numerose trasvolate aeree europee, la conquista di record di velocità, la trasvolata atlantica del 1931 Italia-Brasile. Oggi Maddalena e quello che era il suo equipaggio al momento del tragico incidente, Fausto Cecconi e Giuseppe Da Monte, sono ricordati con una colonna marmorea all’interno dello stabilimento balneare Maddalena di Tirrenia.

“Come iniziative collaterali al Pisa Air Show di domenica 19 maggio - dichiara l’assessore al Turismo e al Litorale Paolo Pesciatini - presentiamo le giornate in ricordo del comandante Maddalena morto a Tirrenia nel 1931, mentre sorvolava il litorale pisano. Un doveroso omaggio ad una figura carismatica, protagonista di imprese eroiche e record di velocità, tra cui il record di percorrenza a circuito chiuso, che si tenne proprio il 31 maggio 1930. Ringrazio il prof. Ciavattone, il Panathon Club Pisa e l’Accademia dei Disuniti per aver dato vita a questo evento che ricorda un protagonista storico dell’Aeronautica Italiana”.

Presenti alla conferenza stampa l'assessore Paolo Pesciatini, lo storico Federcio Ciavattone, il colonnello Salvatore Melillo della 46° Brigata Aerea, Gualtiero Mirabella del Panathon Club Pisa, Maurizio Berretta dell'Accademia dei Disuniti e il consigliere comunale Maurizio Nerini. 

Programma delle Giornate

18 Maggio

Ore 16.30, Bagno Calypso (Tirrenia)

Esibizione Beach Volley “Maddalena in Tricolore”

Interventi di apertura:

Prof. Gualtiero Mirabella, Panathon Club Pisa

Mario Peccatori, Presidente Panathlon Club

Roberto Ceccarini, Presidente Comitato Territoriale FederVolley Basso Tirreno

Ore 16.45 Inizio Esibizione – Torneo

Squadre Beach Volley affiliate al Comitato Territoriale FederVolley Basso Tirreno

Ore 19.00 Premiazione delle Squadre Partecipanti

Ore 20.00 Brindisi di saluto ai partecipanti presso il Bagno Calypso

21 Maggio

Ore 17.00, Atrio Palazzo Gambacorti

Inaugurazione della Mostra dell’Accademia dei Disuniti 'L’industria Aeronautica in provincia di Pisa nei primi anni ’40 del ventesimo secolo'

31 Maggio

Ore 9.00, Bagno Maddalena

Cerimonia istituzionale di deposizione della corona presso il Bagno Maddalena a Tirrenia

Potrebbe interessarti

  • Attenzione al ragno violino: come difendersi dal suo morso

  • Sos pancia gonfia: le cause e i rimedi naturali più efficaci

  • Mantenere puliti i capelli: le abitudini più comuni da evitare

  • Come pulire e igienizzare i bidoni della spazzatura

I più letti della settimana

  • Tutti con gli occhi al cielo: arriva l'eclissi di Luna

  • Scooter contro auto: muore 18enne

  • Ricerche per una donna dispersa in mare: ritrovata sulla spiaggia di San Rossore

  • All'ospedale Cisanello il metabolismo si studia in una stanza

  • Morto in scooter a 18 anni: la polizia cerca un possibile testimone chiave

  • "Ero al pronto soccorso", ma non era vero: 36enne torna ai domiciliari

Torna su
PisaToday è in caricamento