rotate-mobile
Venerdì, 19 Aprile 2024
Eventi

Ikea a Pisa, l'ironia di Benigni: "E' arrivato anche il curriculum del premier Letta"

Durante l'ultima serata di 'Tuttodante' in Piazza Santa Croce a Firenze, il mattatore toscano ha toccato con la sua consueta ironia alcuni temi di attualità, tra cui appunto l'apertura dello store svedese del mobile

L'apertura del punto vendita Ikea a Pisa e le oltre 28mila domande di assunzione arrivate al colosso svedese dell'arredamento sono state uno degli argomenti che Roberto Benigni, nella serata conclusiva del suo show 'Tuttodante' ieri sera in Piazza Santa Croce a Firenze, ha trattato nella prima parte dello spettacolo, quella dedicata all'attualità, prima della lettura e del commento del 34° canto dell'Inferno della Divina Commedia.

D'altra parte le migliaia di domande arrivate non possono passare inosservate ad un mattatore come l'attore toscano che ha subito fatto ironia. "Ai responsabili del nuovo punto vendita Ikea di Pisa, è arrivato un curriculum di carta intestata di Palazzo Chigi" ha scherzato Benigni riferendosi al Presidente del Consiglio Enrico Letta, pisano appunto, che e' stato messo alla testa di un Governo "che pende continuamente".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ikea a Pisa, l'ironia di Benigni: "E' arrivato anche il curriculum del premier Letta"

PisaToday è in caricamento