Continua la rassegna 'Incontri in giardino'

Mercoledì 8 luglio, alle 21.15, la rassegna 'Incontri al giardino' - promossa e organizzata da associazione Lungofiume (presieduta da Massimo Corevi) al Relais Il Giardino della Pieve in via Barbaiano a Cascina - presenta una serata all’insegna della poesia dedicata idealmente ad Alda Merini e al “cuore bambino” di ogni persona che si fa 'poeta'.

La poesia non solo come espressione lirica ma anche e soprattutto come attimo dell’accadimento. La location di San Casciano e la musica del trio di archi composto da Emma Lanza, Ilaria Lanzoni, Chiara Riccetti (di EstrOrchestra di Chiara Morandi), faranno da perfezionamento alle poesie di Valeria Bastoncelli, William Busdraghi, Nadia Chiaverini, Edda Conte, Antonella Iacoponi, Cristina Lastri, Ombretta Mariotti, Serenella Menichetti, Vincenzo Mirra, Ivano Mugnaini, Piero Pancanti, Valeria Serofilli, Carmen Talarico, Italo Zingoni. Le letture saranno a cura di Julia Caracciolo, Antonella Carlotti, William Catania, Bice Del Giudice, Maria Pina Di Cataldo. Il coordinamento del progetto è di Albertina Gasparoni. 

Visto il sold-out si prevede una serata-bis di 'Cuore bambino' per soddisfare le numerose richieste di partecipazione.

Giovedì 9 luglio Massimo Marini intervisterà tre personaggi di calibro: 

Sabina Nuti, rettrice della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa e personaggio dell’anno per i lettori di intoscana.it. Davvero singolare che un’accademica sbaragli il campo in fatto di popolarità battendo anche campioni del calcio come Franck Ribery.

Emanuele Rossi, costituzionalista e giurista. Si occupa in particolare di diritti e libertà fondamentali, di giustizia costituzionale, di diritto parlamentare. Insegna Diritto costituzionale alla Scuola superiore Sant’Anna di Pisa. È membro dell'Associazione Italiana dei Costituzionalisti e dal 2015 al 2018 ha fatto parte del suo Consiglio direttivo.

Domenico Laforenza, presidente associato emerito del Consiglio Nazionale delle Ricerche. E’ stato Direttore dell’Istituto di Informatica del CNR e Presidente di ERCIM AISBL (European Research Consortium for Informatics and Mathematics).

La settimana si conclude venerdì 10 luglio con la presentazione del libro di Mario Lancisi 'I Folli di Dio'. Edizioni San Paolo.  Mario Lancisi sceglie una scrittura in cui mescola il racconto nazionale e quello delle storie locali a curiosità, retroscena e aneddoti personali, restituendo un'immagine nitidissima della storia della Chiesa e del nostro Paese nel Novecento. Due le dati fondamentali del libro di Lancisi – 'I Folli di Dio. La Pira, Milani, Balducci e gli anni dell’Isolotto, edizioni San Paolo'-. La prima: 9 maggio 1938, quando Hitler e Mussolini vennero a Firenze e Dalla Costa blindò la curia e tutte le chiese. Una vicenda emblematica dell’antifascismo cattolico fiorentino e toscano. La seconda: 20 giugno 2020 quando papa Francesco salì a Barbiana a rendere omaggio a don Milani. Un gesto con il quale il papa ha riabilitato il mondo dei folli e 'eretici' fiorentini.

Ad accompagnare lo scrittore sul prato del Giardino della Pieve, il Presidente Vannino Chiti e Don Armando Zappolini. Ingresso libero, prenotazione obbligatoria al 339 8269696.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • 'Pisa Book Festival' on line

    • dal 3 al 6 dicembre 2020
  • Gherardo Colombo a 'Le cose cambiano': evento on line

    • 3 dicembre 2020

I più visti

  • 'Pisa Book Festival' on line

    • dal 3 al 6 dicembre 2020
  • Gherardo Colombo a 'Le cose cambiano': evento on line

    • 3 dicembre 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PisaToday è in caricamento