Palazzo Blu: prosegue l'ingresso gratuito per gli operatori sanitari

Per i residenti a Pisa e in provincia l’ingresso gratuito è il sabato e la domenica

A Palazzo Blu prosegue anche a settembre l'iniziativa promozionale resa possibile grazie all’intervento della Fondazione Pisa. Il personale sanitario ha diritto all’ingresso gratuito tutti i giorni della settimana, dal martedì alla domenica. Per i residenti a Pisa e in provincia l’ingresso gratuito è il sabato e la domenica.  

Fino al 27 settembre è aperta la mostra ‘Pisa, anni ‘60’. Il boom e il rock’, con immagini dall’archivio di Luciano Frassi e una ricca collezione di copertine di dischi in vinile dai Beatles al grande raduno di Woodstock.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Palazzo è aperto tutti i giorni dal martedì alla domenica con orario 10 – 19 nei giorni feriali e 10 – 20 il sabato, la domenica e nei festivi.
Per info palazzoblu.it. Sui social #iovadoapalazzoblu

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si diplomano e vengono assunti nell'azienda dei loro sogni

  • Coronavirus in Toscana, sfondata quota mille: sono 1145 i nuovi positivi

  • Un lockdown "morbido" tra dieci giorni e l'ipotesi coprifuoco alle 21 in tutta Italia

  • Coronavirus in Toscana: 812 nuovi positivi, 108 a Pisa

  • Positivo al Coronavirus fermato sul treno a Pisa: convoglio sanificato

  • Coronavirus in Toscana, 1290 nuovi casi e 8 decessi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento