Giovedì, 16 Settembre 2021
Eventi

Luminara, oltre 100mila persone: la sconfitta del Pisa non frena la corsa sui Lungarni

Successo di pubblico per l'edizione 2013 del suggestivo evento che è in lizza per diventare patrimonio dell'umanità Unesco. Per l'occasione sono state girate anche alcune immagini dall'alto grazie ad un elicottero

Erano 150mila i visitatori presenti ieri sera sui Lungarni al momento dei fuochi d'artificio. Nonostante la sconfitta del Pisa nella finale di ritorno dei play off, che ha regalato la promozione in serie B al Latina, i pisani non si sono lasciati scoraggiare ed hanno deciso di trascorrere una serata di festa avvolti nella magica atmosfera della Luminara di San Ranieri. Biancherie appese, lumini accesi e il clou proprio con lo spettacolo pirotecnico accompagnato da bellissime musiche di sottofondo.



Ieri sera due ministri e il presidente della commissione italiana dell'Unesco sono stati ospiti del Comune. Si tratta del ministro degli Affari Regionali Graziano Delrio, del ministro dell'Istruzione Maria Chiara Carrozza e il presidente della commissione italiana dell'Unesco Giovanni Puglisi. "Ho visto un grande entusiamo, tanta gente sui lungarni e anche nelle strade laterali - ha commentato dopo i fuochi il sindaco Marco Filippeschi - aspettiamo con fiducia cosa deciderà Unesco, la Luminara merita questo riconoscimento. Per l'occasione grazie al Prefetto sono state girate delle immagini dall'elicottero". Ed è proprio quest'ultimo ad aver creato un po' di apprensione tra i partecipanti, intimoriti dalla possibilità che l'elicottero potesse in realtà nascondere problemi di ordine pubblico in qualche zona della città.

INVIACI LE TUE FOTO DELLA LUMINARA: CLICCA QUI

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Luminara, oltre 100mila persone: la sconfitta del Pisa non frena la corsa sui Lungarni

PisaToday è in caricamento