Eventi

Gioco del Ponte, inizia la 'primavera giallonera': tra arte, giochi e un pizzico di...peperoncino

Sabato 3 maggio inaugurazione della nuova sede della Magistratura di San Michele presso l'Hotel San Ranieri, poi via al ricco calendario che prevede anche la presenza di uno stand alla Fiera di Sant'Ubaldo. Sabato 24 si terrà una divertente gara di spaghetti al peperoncino

Ieri sera si è tenuta la prima riunione della Magistratura di San Michele in quella che diventerà presto la nuova sede civile presso l’Hotel San Ranieri. L’inaugurazione si terrà sabato 3 maggio durante il primo dei grandi eventi che apriranno la primavera giallonera.

"Siamo orgogliosi quest’anno di promuovere eventi prestigiosi che avranno un grande riscontro mediatico - dice il Magistrato Alessandro Trolese - sabato 3 maggio alle ore 18 inaugurazione appunto della nuova sede civile della Magistratura presso l’Hotel San Ranieri e prima edizione del Premio San Michele Aquila d’Oro. Premieremo Cristiano Militello e conferiremo l’Aquila d’Argento all’Anziano Rettore Marco Filippeschi, il presidente uscente di Fratres Ernesto Berti e il direttore del San Ranieri Carmine Barigliano. Saremo presenti con un nostro stand come sempre alla Fiera di Sant’Ubaldo sulle Piagge e domenica 18 terremo la cerimonia di giuramento della squadra, benedizione della bandiera e in serata inaugureremo la mostra espositiva 'I Colori del Gioco' al Centro SMS, in collaborazione col Comune di Pisa. La mostra è concepita e curata da ArteDonna - spiega Trolese - un’associazione di signore artiste che esporranno ben 14 opere inedite di arte varia, scultorea, pittorica e altro, a tema il Gioco del Ponte: 12 ispirate alle magistrature e 2 alle Parti di Tramontana e Mezzogiorno. Come Magistratura promotrice della kermesse abbiamo organizzato durante la mostra altri due eventi straordinari per le serate di sabato 24 e sabato 31 maggio. Sabato 24 si terrà una divertente gara di spaghetti al peperoncino che vedrà contrapporsi campioni mangiafuoco di Tramontana e Mezzogiorno, resa possibile grazie al contributo dell’Accademia Italiana del Peperoncino e dell’azienda Mr Pic di Torre del Lago. A seguire ci sarà la presentazione del nuovo libro del nostro Ufficiale Addetto Giacomo Bracci 'Ruolo: Magistrato', una raccolta romanzata di 24 testimonianze dirette di Magistrati del Gioco del Ponte di ieri e di oggi. Sabato 31 proporremo invece per iniziare una degustazione di vini in collaborazione con l’associazione Wine Art & Food che vedrà a seguire la presentazione e proiezione del film documentario 'Una vita per il Gioco', realizzato dal regista Stefano Vannelli e il suo staff che hanno seguito per un anno intero il San Michele e confezionato un reportage unico e inedito sulle Aquile e la nostra amata manifestazione storica".

"Ma non è finita qui - aggiunge Trolese - il nostro calendario comprende ancora un appuntamento importante per domenica 8 giugno 2014, ovvero una divertente e ricca 'Giornata giallonera' presso il Centro Commerciale Pisanova. Sarà una domenica di coinvolgimento per il quartiere e la cittadinanza tramite la presenza di tutta la squadra e una scaletta di appuntamenti goliardici e dimostrativi che vedranno coinvolti vernacolisti pisani e protagonisti del Gioco".

Insomma un calendario ricchissimo quello del San Michele 2014.

"Un plauso va alla notevole capacità che il nostro gruppo sta dimostrando nello stringere partnership importanti con realtà artistiche, culturali ed economiche molto attive sul territorio che condividono la nostra visione - conclude Trolese - una visione sempre propositiva, seria, ambiziosa, desiderosa di donare alla città occasioni di coinvolgimento, divertimento e conoscenza all’altezza di Pisa e delle sue tradizioni".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gioco del Ponte, inizia la 'primavera giallonera': tra arte, giochi e un pizzico di...peperoncino

PisaToday è in caricamento