Eventi

Le mostre di giugno nel pisano da non perdere!

Tante le mostre che si susseguiranno per tutto il mese di giugno. Dal percorso artistico-letterario di 'Voci' a Peccioli all'installazione di Michelangelo Pistoletto, composta da circa 50 sedie prestate dai cittadini nella Chiesa Della Spina

'Slittamenti e Margini': mostra di Beatrice Meoni e Silvia Vendramel

Venerdì 1 giugno alle ore 19 Passaggi Arte Contemporanea inaugura la mostra di Beatrice Meoni e Silvia Vendramel 'Slittamenti e Margini', ulteriore tappa di un percorso di confronto dialogico tra le due artiste. Dalle frequentazioni nei rispettivi studi che si sono succedute nel corso degli ultimi quattro anni, alternate a momenti di confronto in spazi espositivi, sono emersi territori di riflessione condivisa tra pittura e scultura.

Le tematiche che sono emerse nel tempo sono principalmente legate ai gesti del ricomporre, al dialogo tra autore e spettatore, tra visione e narrazione, tra opera e spazio. Durante la mostra sono previsti incontri con artisti e curatori per aprire questa pratica dialogica a un 'coro di voci'.

'Confluenze' alla Chiesa di Santa Maria della Spina

Dal 21 aprile al 20 maggio 2018, si terrà presso la Chiesa di Santa Maria della Spina la mostra di Andrea Santarlasci 'Confluenze', curata da Ludovico Pratesi, costituita da due installazioni inedite: 'Dove ciò che scompare si manifesta' 2018 e 'Senza titolo (declivio)' 2018.
Nella ricerca di Andrea Santarlasci un momento prioritario riguarda un’approfondita meditazione sul tema del luogo e sulle relazioni tra l’uomo e il suo ambiente.

Nell’installazione intitolata 'Dove ciò che scompare si manifesta', l’artista evoca l’antica confluenza del fiume Auser, attraverso una scritta al neon che riporta un frammento del filosofo greco Eraclito.

La seconda opera, 'Senza titolo (declivio)' è un tronco lungo nove metri, recuperato sulle spiagge alla foce dell’Arno, appoggiato a terra in una posizione obliqua e in bilico su alcune scale, quasi a rievocare una deposizione, una caduta, una perdita o la morte stessa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le mostre di giugno nel pisano da non perdere!

PisaToday è in caricamento