Eventi

NavigArte torna in presenza: la grande danza dal vivo protagonista a Pisa

Un ricco cartellone di appuntamenti dall'8 settembre al 9 ottobre. Eventi anche per i più piccoli

'NavigArte. NavigAzioni fra danza, musica, arti visive alla Porta del Mar', il festival internazionale, trasversale tra le arti, promosso da Movimentoinactor/ Con.Cor.D.A e diretto da Flavia Bucciero, arriva alla sua XI edizione.
Dall’8 settembre al 9 ottobre, il Giardino Scotto e il quartiere di Porta a Mare (Corte Sanac) sede di Teatri di Danza e delle Arti, riconfermata per gli anni 2019-2021 Residenza Artistica della Toscana, saranno il cuore pulsante del festival. Qui con spettacoli unici e imperdibili, adatti al pubblico di ogni età, si esibiranno Compagnie italiane e internazionali come l'attesissima e prestigiosa Compagnia della Repubblica Ceca ProArt di Brno.
Il Festival internazionale di danza, musica, arti visive alla Porta del Mar, nato nel 2011, è sostenuto dalla Regione Toscana, dal Comune di Pisa, dalla Fondazione Pisa, da UniCoopFI e può contare su prestigiose collaborazioni: l’Università di Pisa (Corso di Laurea in Discipline dello Spettacolo e della Comunicazione) il Parco Regionale Migliarino San Rossore Massaciuccoli, il Teatro Nuovo di Pisa, R.A.T..

“Questa undicesima edizione per noi è motivo di euforia perché finalmente gli spettacoli potranno nuovamente essere tenuti dal vivo, restituendo totalmente il senso della mission del festival NavigArte: contaminare con l’arte anche luoghi dove la stessa è solitamente poco accessibile. Per questo una parte degli eventi in calendario avranno come cornice Corte Sanac, il quartiere in cui da sempre lavoriamo” sono le parole di Flavia Bucciero, direttrice artistica del festival.
“Dopo la scorsa edizione del Festival NavigArte, che è stata un atto di resilienza in fase di pandemia - dichiara l’assessore alla Cultura Pierpaolo Magnani - quest’anno salutiamo con entusiasmo un’edizione in presenza, con l’arrivo di grandi nomi della danza e dello spettacolo a livello nazionale e internazionale, che portano sicuramente un valore aggiunto ad una rassegna unica per Pisa. Siamo molto soddisfatti di ospitare il nucleo fondamentale del Festival nella cornice del Giardino Scotto che si è rivelata questa estate l’arena estiva perfetta per ospitare spettacoli ed eventi di qualità a Pisa, così come siamo altrettanto lieti di accogliere gli altri spettacoli diffusi in varie location della città, in modo che la danza possa davvero arrivare al maggior numero di cittadini".

Il Festival, come sua tradizione, ha un rapporto speciale con le vie d’acqua della città di Pisa: il fiume e la vicinanza con il mare, ispirandosi alla storia della città, nei secoli caratterizzata da relazioni commerciali e artistiche con altre culture. Quest’anno tale vocazione viene rafforzata da due location, introdotte nel Festival: il bellissimo Giardino Scotto a ridosso del Lungarno Fibonacci e il suggestivo Parco di San Rossore.
"Siamo felici di sostenere il Festival Navigarte che unisce danza, musica e arti visive portando il pubblico nei luoghi più belli di Pisa. Per Unicoop Firenze il sostegno alle istituzioni e attività culturali sul territorio è orientato ad allargare l'accesso dei cittadini alla cultura come da statuto della Cooperativa" fanno sapere da Unicoop Firenze, mentre Lorenzo Bani, presidente del Parco San Rossore Migliarino Massaciuccoli, sottolinea: “Quella di San Rossore sarà una performance che unirà danza, cultura e ambiente in un'iniziativa che mette insieme il fascino dello spettacolo itinerante e la meraviglia della natura, per vivere il Parco rispettandolo".

Il Festival nel 2021 anticipa il suo inizio in settembre per sfruttare anche opportunità di spettacolo all’aperto, per una maggiore tutela dalla pandemia Covid 19.
Quest’anno il Festival si presenta particolarmente ricco, inaugurando l’8 settembre al Giardino Scotto con lo spettacolo 'Il Resto della settimana' di Peppe Servillo, accompagnato alla chitarra da Cristiano Califano, su testo di Maurizio De Giovanni (noto al grande pubblico per essere scrittore e autore delle sceneggiature de I Bastardi di Pizzofalcone e de Il Commissario Ricciardi, entrambi sceneggiati di grande successo).
L’11 settembre la passeggiata artistica nel Parco di San Rossore. seguendo le tracce di 'Pinocchio around the Park', un’originale e divertente Site specific , in cui il pubblico (con raduno per la partenza alla rotonda delle Cascine Vecchie) potrà attraversare in trenino il Parco e fermarsi alle stazioni, dove assisterà alle performances di danza nei luoghi che hanno fatto da sfondo a 'Pinocchio on the road', produzione virtuale, interattiva , navigabile a 360° di Con.Cor.D.A./Movimentoinactor,   che potrà essere goduta dallo stesso giorno sula Piattaforma web On Theatre.tv.

Focus del Festival la tre giorni al Giardino Scotto (17, 18, 19 settembre) intensiva di spettacoli di danza di Compagnie di livello nazionale e internazionale, fra cui la ProArt della Repubblica Ceca. In questo ambito viene presentato in prima nazionale l’ultima produzione di Con.Cor.D.A./Movimentoinactor 'La Nona. Quel che resta di noi e della terra', costruita su La Nona Sinfonia di L. W, Beethoven.

E poi ancora, tra fine settembre e inizio ottobre, danza, teatro, restituzioni di Residenze artistiche ospitate dal Consorzio Coreografi Danza d’Autore.
Uno sguardo attento, come sempre, anche al pubblico dei più piccoli (oltre che con l’evento su Pinocchio dell’11 settembre) con lo spettacolo 'Zatò e Ychi' del 14 settembre e l’'Atlante delle città' del 3 ottobre al Teatro Nuovo.
Come sempre grande attenzione ai prezzi dei biglietti, assai calmierati e molti eventi gratuiti, sempre nel pieno rispetto delle normative anti Covid 19.

INFO E PRENOTAZIONI

Teatri di Danza e delle Arti - Corte Sanac 97/98 - Pisa
(+39) 050 501463 –Obbligo di Green Pass e di prenotazione per tutti gli eventi, compresi quelli a ingresso gratuito a navigarte.info@gmail.com

www.movimentoinactor.it

Pagine Facebook e Instagram NavigArte

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

NavigArte torna in presenza: la grande danza dal vivo protagonista a Pisa

PisaToday è in caricamento