Eventi

Notte dei Ricercatori: il programma del CNR

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

Per Bright-La notte dei ricercatori 2015, l’Area della Ricerca del Consiglio Nazionale delle Ricerche di Pisa organizza 90 eventi scientifici e 20 di intrattenimento

Questi sono gli highlights degli eventi che animeranno sia gli spazi interni dell’Area che quelli all’aperto.

    La Macchina della verità (Istituto di Neuroscienze). Verranno messi sensori-elettrodi sulla pelle degli ospiti ed in base alla variazione dei segnali cutanei, si potrà sapere se dicono o meno la verità in risposta alle domande rivolte loro dai ricercatori.
    Telecinesi: spostare gli oggetti con la “sola forza del pensiero” (Istituto Neuroscienze). Non è magia si tratta di particolari cuffie con sensori che indossate dal visitatore consentono di spostare alcuni oggetti o accendere e spegnere la luce in una stanza.
    Big Data è meglio di Pelé (Istituto Isti). Allestimento di un mini campo da calcio per la raccolta dati in tempo reale, tramite sensori installati nel pallone e bracciali bluetooth distribuiti ai giocatori. Dimostrazioni e presentazioni su come imparare a giocare a calcio dai dati e racconti di storie sull'impatto dei Big Data nel mondo del calcio.
    Cosa c’è dentro la tua acqua… Analisi delle acque del proprio rubinetto (evento su prenotazione) a cura dell’Istituto di Geoscienze e Georisorse.
    I lieviti: pane, birra e pizza. (Istituto Ibba). Tutta la vita dei lieviti al microscopio.

Anche il Cnr  festeggia l'anno della Luce con una serie di iniziative. Ecco alcuni laboratori dedicati a questo tema:

 “La luce e il mondo "micro": i microrganismi "vedono"?”  a cura dell’Istituto Ibf.

“E luce fu” a cura dell’istituto Iccom.

“ La luce laser per capire la struttura del suolo” a cura dell’istituto Ise.

“La luce nera per fotografare l'architettura del suolo” a cura di istituto Ise.

 “La Luce: dualismo onda-corpuscolo” a cura dell’istituto Ino.

Per la sezione intrattenimento si inizia con l’esibizione degli sbandieratori “Vessilli pisani”. Poi si succederanno, nell’auditorium dell’Area e in altri spazi adiacenti, gruppi di jazz, tango, ensemble di musica classica ed esibizioni di arti marziali.

Spazio poi ai più piccoli con le iniziative della Ludoteca del Registro.it (l’anagrafe dei domini nazionali con suffisso .it) con giochi reali e virtuali indirizzati all’uso consapevole e quindi sicuro del web. I bambini potranno giocare con la app multimediale “Internettopoli”. Ed è sempre a cura del Registro .it, l’evento espositivo “A occhi aperti-Sguardi d’autore sul .IT”. Il Registro .it ha selezionato dodici realtà .it riconosciute nell'ambito del food internazionale: per descriverle, dodici fotografi dell'Istituto Italiano di Fotografia hanno trasformato in immagini i valori che le guidano. Il risultato è un reportage che ha già portato a Expo Milano 2015, le storie di chi lavora per un cibo più sano e più giusto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Notte dei Ricercatori: il programma del CNR

PisaToday è in caricamento