Eventi

Rinviata al prossimo autunno l'operetta al Teatro Verdi 'Ir milione... a aveccelo!'

La decisione è stata presa dagli organizzatori per rispetto verso chi è stato colpito dal Coronavirus ed il popolo cinese

L'associazione 'Il Retone' comunica che le previste rappresentazioni del 6, 7 e 8 marzo prossimi al Teatro Verdi di Pisa della commedia musicale in vernacolo pisano 'Ir milione... a aveccelo!' verranno rinviate ad un fine settimana del prossimo autunno.

La decisione è stata presa concordemente con la Fondazione Teatro di Pisa, per rispetto dei connazionali e del popolo cinese. "Trattandosi di un'operetta a sfondo comico - si legge nella nota - per la gran parte ambientata in Cina, si è ritenuto, infatti, assolutamente inopportuno andare in scena in questo momento, confidando nella comprensione e solidarietà del nostro pubblico. Non appena possibile saranno diramate dettagliate informazioni in merito alle nuove date e all'utilizzo, per tali recite, dei biglietti già acquistati, che saranno validi per lo stesso giorno della settimana e gli stessi posti, oppure rimborsati su richiesta presso i punti vendita dove sono stati comperata entro e non oltre il 31 marzo 2020".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rinviata al prossimo autunno l'operetta al Teatro Verdi 'Ir milione... a aveccelo!'

PisaToday è in caricamento