rotate-mobile
Martedì, 23 Aprile 2024
Eventi Piazza dei Miracoli

E' l'Ora della Terra: il 31 marzo Piazza dei Miracoli si spenge

Partecipa all'iniziativa, promossa da WWF all'insegna della sostenibilità, anche Castellina Marittima dove l'Ecomuseo dell'Alabastro rimarrà al buio per un'ora. A San Miniato e Palaia cene a lume di candela

Il mondo si spegne per un'ora: città, monumenti, singole abitazioni. Un gesto simbolico contro i cambiamenti climatici ma anche l'impegno, concreto, di ognuno sulla strada della sostenibilità. Sabato 31 marzo dalle 20,30 alle 21,30 scatta l'Ora della Terra, il grande evento globale WWF per il clima che, prendendo spunto dal gesto simbolico di spegnere le luci di monumenti e luoghi simbolo, coinvolge cittadini, istituzioni e imprese in azioni concrete per dare al mondo un futuro sostenibile e vincere la sfida del cambiamento climatico.

Dopo la prima edizione 2007, che ha coinvolto la sola città di Sidney, la "ola" di buio si è diffusa in ogni angolo del pianeta e nel 2011 è letteralmente esplosa, complice il tam-tam su web e social media, coinvolgendo quasi 2 miliardi di persone, 5200 città e centinaia di imprese e organizzazioni in 135 Nazioni, monumenti simbolo come Piazza Navona, il Colosseo, il Duomo di Milano, ma anche la Tour Eiffel, il Cristo Redentore di Rio, il Castello di Edimburgo, la ruota panoramica di Londra (London Eye), il Ponte sul Bosforo, le avveniristiche Kuwait Towers, le Cascate Victoria e il grattacielo più alto di Pechino, coinvolgendo comuni cittadini, testimonial, istituzioni e imprese a intraprendere azioni concrete per ridurre la propria impronta sul pianeta.

Anche la provincia di Pisa parteciperà naturalmente a questo momento di buio. Per l'occasione infatti le luci di Piazza dei Miracoli si spegneranno creando un'atmosfera quanto mai suggestiva e particolare, colma anche del profondo significato dell'iniziativa. Anche il piccolo paese di Castellina Marittima ha aderito all'evento: il 31 marzo per un'ora saranno spente le luci dell'Ecomuseo dell'Alabastro.
Inoltre all'agriturismo Settesoldi di San Miniato e all'agriturismo Acquechete di Palaia è in programma una cena rigorosamente a lume di candela: a tutto risparmio energetico insomma.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' l'Ora della Terra: il 31 marzo Piazza dei Miracoli si spenge

PisaToday è in caricamento