Eventi Centro Storico / Lungarno Pacinotti

Palio di San Ranieri, edizione in notturna: il programma e gli equipaggi

Anche quest'anno la 'battaglia' sulle acque dell'Arno tra gli equipaggi dei quattro quartieri del centro storico pisano si svolgerà al chiaro di luna. Partenza alle 22: un chilometro e mezzo il percorso

(foto Giuseppe Petricca)

Lunedì sera (17 giugno) è il momento del Palio remiero di San Ranieri che, come ormai da qualche anno, si svolgerà in notturna. Partenza alle 22 all’altezza della Canottieri Arno e arrivo allo Scalo dei Renaioli. Tutto il percorso sarà illuminato da una serie di fari motorizzati. Già montate le tribunette che saranno ad accesso libero (eccezion fatta per una piccola ala riservata alle autorità) e potranno accogliere fino ad un massimo di seicento persone.

ANTEPRIMA CON LA PRESENTAZIONE DEGLI EQUIPAGGI. Gli equipaggi del Palio, insieme alla barca delle Repubbliche Marinare, sabato 15 giugno alle 21.30 saranno protagonisti di un suggestiva cerimonia in Arno con lumini, giochi di luce sulla mura dei palazzi storici e 1.500 candele flambé galleggianti. Il tutto terminerà  allo Scalo dei Renaioli con la presentazione degli equipaggi

PROGRAMMA DEL 17 GIUGNO

Ore 21.00 – Sfilata sui lungarni con i bambini e i ragazzi della scuola della manifestazioni storiche. Con i piccoli tamburini e sbandieratori. Da Piazza XX Settembre fino allo Scalo dei Renaioli. Contemporaneamente sull’Arno la sfilata delle quattro barche con i paggetti e le madrine

Ore 21.30 – Arrivo al Barcone con il sorteggio delle corsie e ritorno alla partenza

Ore 22.00 -  Partenza

IL PERCORSO. 1500 metri controcorrente dal Ponte della Cittadella presso la sede dei Canottieri Arno ferrovia ed arrivo allo Scalo dei Renaioli. Le imbarcazioni sono in vetroresina a sedile fisso e si ispirano alle tipiche 'fregate stefaniane' dell'ordine Mediceo dei Cavalieri di Santo Stefano. L’equipaggio è formato da otto vogatori, il timoniere ed il montatore. Quest'ultimo si deve arrampicare su uno dei 4 canapi che raggiungono la sommità di un pennone alto 10 metri, posto al traguardo, e afferrare il palio azzurro, simbolo della vittoria. Due paperi invece rappresentano il poco ambito riconoscimento per gli ultimi classificati.

GLI EQUIPAGGI

Barca Rossa (San Martino)

Timoniere: Luca Alessandrini
Vogatori: Simone Tonini, Santi Gianluca, Ivan Lorenzini, Raffaele Matteoni, Sasha Sicurani, Alessandro Augusti, Luigi Mostardi, Francesco Vaselli
Montatore: Giannessi Alessio
Allenatore: Alessandro Simoncini

Barca Gialla (San Francesco)

Timoniere: Primo Cini
Vogatori: Lorenzo Cini (Doga), Emilio Giuliani, Michele Orsitto, Davide Del Carratore, Matteo Graziani, Amanuel Sikhera, Fabio Marsigli, Pierpaolo Dini
Montatore: Faustino
Allenatore: Primo Cini

Barca Verde (Sant'Antonio)

Timoniere: Maurizio Nencini
Vogatori: Alessio Mollica, Riccardo Pavolettoni, Filippo Brasa, Lorenzo Cini, Guido Carmassi, Dario Mazzoni, Mirko Palla, Luca Romani
Montatore: Brigel Spahiu
Riserve: Massimo Cerrai, Gennaro D’Archi
Allenatore: Maurizio Nencini

Barca Celeste (Santa Maria)

Timoniere: Gabriele Ciulli
Vogatori: Massimiliano Foschi, Flavio Ricci, Mirko Lodino, Elio Rovina, Mirko Barbieri, Luca Gagetti, Michele Vincenzoni, Luca Possenti
Montatore: Zeno Del Corso
Allenatore: Landi Lorenzo

LE NOTTI MAGICHE PRIMA DELLA LUMINARA: LEGGI IL PROGRAMMA

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palio di San Ranieri, edizione in notturna: il programma e gli equipaggi

PisaToday è in caricamento