Eventi

Per vivere la 'Notte dei ricercatori' al Sant’Anna tornano Caffè della scienza, mostre, esposizioni, laboratori didattici

Tutte le iniziative per “Bright2015”, dalle 18.00 di venerdì 25 settembre: appuntamento in largo Ciro Menotti e nella sede di piazza Martiri della Libertà, 33

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

La Scuola Superiore Sant’Anna partecipa alla “Bright2015. La Notte dei ricercatori in Toscana” con numerose attività, ospitate a Pisa negli stand di largo Ciro Menotti e nella sede centrale di piazza Martiri della Libertà, 33. Ecco il dettaglio delle iniziative, dalle ore 18.00 di venerdì 25 settembre. 

Stand 1 e 2 di largo Ciro Menotti: materiale informativo, progetti e iniziative legati a gusto, salute, divertimento.

Stand 1

- Degustazione guidata della Toscolata, cioccolata con i prodotti tipici toscani nel cuore. A cura dell’Istituto di Scienze della Vita.  

- La ruota della salute: test interattivo per sensibilizzare sull’importanza della ricerca medica; Bottega del Cuore: vetrina dedicata alle idee “del giovane ricercatore a cui tu stai più a cuore”. A cura dell’Istituto di Scienze della Vita, Laboratorio di Scienze Mediche

Stand 2

- Piante biofortificate, nutraceutica, colture tolleranti agli stress ambientali: strategie all’avanguardia per contribuire alla lotta contro la malnutrizione. A cura dell’Istituto di Scienze della Vita.
- Materiale di orientamento e informazioni sull’offerta didattica della Scuola Superiore Sant’Anna, guida degli eventi interattivi, dei talk e delle mostre ospitate nella sede centrale di piazza Martiri della Libertà.


Sede centrale della Scuola Superiore Sant’Anna, piazza Martiri della Libertà, 33

Caffè della Scienza (aula 3)

L' Europa oltre la crisi? Riflessioni dal progetto Europeo ISIG (Innovation-fuelled, sustainable, inclusive growth). Con Valeria Cirillo (Istituto di Economia)
Il ruolo della biodiversità funzionale per l’agricoltura sostenibile. Con Ambrogio Costanzo & Camilla Moonen (Istituto di Scienze della Vita).
Etichettatura alimentare: quali prospettive per rendere accessibile l'etichetta degli alimenti ai consumatori non vedenti e ipovedenti? Con Mariagrazia Alabrese, Margherita Brunori & Andrea Saba (Istituto Diritto, Politica, Sviluppo).
Messaggi in bottiglia: quando la comunicazione ti salva la vita. Con Vincenzo Lionetti & Silvia Agostini (Istituto di Scienze della Vita, Laboratorio di Scienze Mediche).
 Interazione pianta-ambiente: come si difendono le piante? Con Alessandra Francini (Istituto di Scienze della Vita).


Laboratori per i bambini (chiostro e aula 7)

Piante del futuro: osservare per imparare dalla natura. A cura dell’Istituto di Scienze della Vita, PlantLab.
Piante al microscopio. A cura dell’Istituto di Scienze della Vita, BioLabs.
Robot a scuola: impariamo con i robot. A cura dell’Istituto di BioRobotica.


Esposizioni (chiostro)

Mostra microfotografica. A cura dell’Istituto di Scienze della Vita.
Coltivare con la biodiversità: mostra di materiale biologico e fotografico. A cura dell’Istituto di Scienze della Vita.
Palestrina sensorizzata per neonati: esposione del prototipo di palestrina gioco sensorizzata per la riabilitazione domiciliare di neonati prematuri. Dimostrazione farà vedere le sue funzionalità e una sessione di gioco riabilitativa. A cura dell’Istituto di Biorobotica.
Soft robotics: i robot “morbidi” si muovono fuori dai laboratori! Prototipi, video e materiale informativo sulla robotica basata sull’utilizzo di materiali morbidi, dall’interazione con gli anziani all’esplorazione dei mari. A cura dell’Istituto di BioRobotica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Per vivere la 'Notte dei ricercatori' al Sant’Anna tornano Caffè della scienza, mostre, esposizioni, laboratori didattici

PisaToday è in caricamento