Giovedì, 28 Ottobre 2021
Eventi

Un Pi greco 'erboso' gigante per celebrare la costante matematica

Nel giorno del 3.14, il dipartimento di Scienze agrarie, alimentari e agro-ambientali realizzerà un allestimento speciale nel cortile del Polo Piagge. Il Pi greco realizzato con un tappeto in erba sarà grande 11 metri

In occasione della giornata mondiale di Pi greco, festeggiata in tutto il mondo il 14 marzo (3.14 per gli americani), l’Università di Pisa celebra la famosa costante matematica con un allestimento nel cortile del Polo Piagge. Il dipartimento di Scienze agrarie, alimentari e agro-ambientali realizzerà infatti un tappeto erboso grande 11 metri a forma di Pi greco, utilizzando prato in rotoli offerto dalla ditta Bindi Pratopronto.

Il giorno del Pi greco è stato festeggiato per la prima volta il 14 marzo 1988, all’Exploratorium, il celebre Museo della Scienza di San Francisco e da allora è celebrato da numerose scuole, università e istituzioni scientifiche di tutto il mondo. Lo stesso giorno è anche l’anniversario della nascita di Einstein.

Pi greco è una costante matematica che rappresenta il rapporto tra il diametro di un cerchio e la sua circonferenza. È un numero con infinite cifre decimali, ma le prime tre cifre con cui il Pi greco è universalmente conosciuto sono 3,14.

Il tappeto erboso a forma di Pi greco rimarrà installato al Polo Piagge fino a lunedì 16. Durante la permanenza saranno realizzate immagini da drone e foto fatte dai piani alti della struttura.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un Pi greco 'erboso' gigante per celebrare la costante matematica

PisaToday è in caricamento