Mercoledì, 22 Settembre 2021
Eventi

Turismo sostenibile: il calendario di iniziative sul nostro territorio

La Provincia stende il programma delle attività di turismo sostenibile organizzate in primavera nelle aree naturali protette del Polo Ambientale del Monte Pisano

Con maggio entra nel vivo il programma annuale delle attività di turismo sostenibile - escursioni, passeggiate, visite didattiche, feste - organizzate dalla Provincia di Pisa all’interno delle aree naturali protette dei Poli Ambientali dell’intero territorio: Monte Pisano, Colline delle Cerbaie e Padule di Bientina, Alta Valdicecina, Bassa Valdicecina. “Un programma - spiega l’assessore Valter Picchi - che ha comprensibilmente la sua fase più densa nei mesi primaverili ed estivi, ma che con alcuni appuntamenti si estende anche oltre la stagione calda fino ad abbracciare anche i mesi autunnali. C’è d’altronde un’altra ragione per cui come fulcro del calendario è stato scelto questo periodo: il cartellone pisano rientra in un progetto della Regione che intende ricordare l'istituzione del primo Parco Europeo, quello svedese di Abisko (in Lapponia), risalente al 24 maggio 1909”.

Questa l’agenda per le prossime settimane con alcune delle iniziative più interessanti previste nell'area del Monte Pisano: il calendario integrale degli appuntamenti, così come le indicazioni di maggior dettaglio (su svolgimento, logistica, orari) sono reperibili sui siti internet: www.areeprotettepisa.it e www.polomontepisano.it o contattando i recapiti telefonici segnalati.

Sabato 5 maggio, “Antiche vie per Montemagno”. Escursione pomeridiano-serale (ritrovo alle 18.15) nella zona di Calci, a cura dell’associazione “Piedi in cammino” (info: www.piediincammino.it, telefono 347-5870026), con partenza dalla Certosa e arrivo a Montemagno, sosta per la cena e rientro in notturna; il tutto percorrendo insoliti sentieri nel silenzio di una vallata tra le più belle del Lungomonte.

Domenica 6 maggio, “Colori dalla natura”. Escursione di mezza giornata nella zona di Vicopisano a cura dell’associazione “Spazzavento” (info: www.associazionespazzavento.it), con attività di educazione ambientale sulle erbe tintorie e degustazione di prodotti tipici. Richiesta prenotazione entro le 12 del venerdì precedente.

Domenica 13 maggio, “La Verruca”. Escursione con pranzo al sacco nella zona di Vicopisano, a cura dell’associazione Feronia (info: 334-3031298, 331-1307862), incentrata sulla visita alla fortificazione medievale della Verruca, eretta a difesa della città di Pisa all’epoca degli scontri con i fiorentini, dall’altezza della quale si può ammirare un suggestivo panorama sulla piana circostante Pisa stessa.

Sabato 19 maggio, “Festa dei parchi del Monte Pisano”. Nella zona di Vicopisano, giornata a cura di varie associazioni locali (info: www.associazionespazzavento.it), con escursioni, degustazioni e giochi, per festeggiare l’istituzione della nuova area protetta, l’Anpil “Col di Cincia-Val di Noce”.

Domenica 20 maggio, “Birdwatching da Vicopisano alla Verruca osservando il biancone”. Escursione di un’intera giornata, a cura del Comitato oasi Wwf Litorale Pisano (info: 050-580999, 349-8542253, wwfpisa.blogspot.com, pisa@wwf.it), con pranzo al sacco e osservazione mirata di rapaci, in particolare appunto il biancone, lungo uno splendido sentiero tra versanti assolati, uliveti, pinete aromatiche e macchia mediterranea.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Turismo sostenibile: il calendario di iniziative sul nostro territorio

PisaToday è in caricamento