rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Eventi Centro Storico / Lungarno Galileo Galilei, 9

Successo per la mostra sui Macchiaioli a Palazzo Blu: prolungata l'apertura

Sono 85mila i visitatori che sino ad oggi hanno ammirato le opere in esposizione: la mostra sarà aperta fino al prossimo 19 marzo

Resterà aperta più a lungo la mostra ‘I Macchiaioli' inaugurata a Palazzo Blu di Pisa l’8 ottobre 2022, con chiusura prevista per il 26 febbraio. Sarà infatti visitabile al pubblico fino a domenica 19 marzo.   

La decisione, visto l’andamento straordinario dell’esposizione - visitata da oltre 85 mila visitatori, con una previsione che sfiora i 100 mila per la data del 26 febbraio, con sold out per le visite guidate alle scolaresche, tutte le mattine - è stata presa congiuntamente dagli organizzatori Fondazione Palazzo Blu e MondoMostre, in accordo con la Fondazione Pisa, e grazie alla gentile concessione dei prestatori coinvolti nel progetto.  

La proroga è stata pensata per consentire ad un maggior numero di pubblico la possibilità di visitare una delle più importanti retrospettive sul movimento dei Macchiaioli mai presentate in Italia in un progetto così completo e approfondito. 

La mostra 'I Macchiaioli', a cura di Francesca Dini, storica dell’arte ed esperta tra le più autorevoli di questo movimento, ripercorre l’entusiasmante evoluzione e insieme rivoluzione dei Macchiaioli, che hanno dato vita a una delle più originali avanguardie nell’Europa della seconda metà del XIX secolo. Si tratta infatti di una retrospettiva di oltre 120 opere, per lo più capolavori provenienti da collezioni private, solitamente inaccessibili, e da importanti istituzioni museali come le Gallerie degli Uffizi di Firenze, il Museo Nazionale Scienza e Tecnologia 'Leonardo da Vinci', di Milano, la Galleria d’Arte Moderna - Musei di Genova Nervi e la Galleria Nazionale d’arte Moderna e Contemporanea di Roma.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Successo per la mostra sui Macchiaioli a Palazzo Blu: prolungata l'apertura

PisaToday è in caricamento