Festa per la riapertura della Chiesa di Cevoli

Sarà una giornata di grande festa quella di domenica 28 giugno per la comunità parrocchiale di Cevoli (Casciana Terme Lari). Dopo oltre un anno dall’inizio dei lavori di ristrutturazione riapre infatti la Chiesa dei Santi Pietro e Paolo, proprio in occasione dei patroni del paese la cui ricorrenza cade il giorno dopo (29 giugno).
La ‘nuova’ chiesa sarà celebrata domenica alle ore 17 con una Santa Messa presieduta dal Vescovo di San Miniato Andrea Migliavacca.
Un momento da tempo atteso da tutti i fedeli e dal parroco Don Tomasz Traczykiewicz.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Le Mura di notte

    • solo oggi
    • 19 settembre 2020
    • Torre Piezometrica, Mura di Pisa
  • Certosa di Calci visita con aperitivo - gli incontri del sabato con Roberto

    • solo oggi
    • 19 settembre 2020
    • Certosa Monumentale di Calci
  • Rigenera Umanità, verso Volterra 2022

    • dal 18 al 19 settembre 2020

I più visti

  • Le Mura di notte

    • solo oggi
    • 19 settembre 2020
    • Torre Piezometrica, Mura di Pisa
  • Festa della zuppa toscana e della polenta ai funghi porcini

    • oggi e domani
    • dal 19 al 20 settembre 2020
    • Campo sportivo
  • 'Fior di Città' alla Stazione Leopolda

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 18 al 20 settembre 2020
    • Stazione Leopolda
  • Mostra Olivetti al Museo della Grafica

    • Gratis
    • dal 31 luglio al 4 ottobre 2020
    • Museo della Grafica - Palazzo Lanfranchi
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    PisaToday è in caricamento