rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Eventi San Giuliano Terme

Teatro Ariston Proscaenium di San Giuliano Terme: il programma di aprile-maggio 2022

La proposta prevede una rassegna di 8 spettacoli teatrali, di cui 4 pensati per i bambini

Dalla collaborazione tra l’Asd 'Proscaenium San Giuliano', Dance & Theater Academy, e Il Teatro Nuovo, rivivrà il Teatro Ariston di San Giuliano Terme con spettacoli di teatro, danza e musica, diventando un punto di riferimento culturale per i cittadini. La proposta prevede una rassegna di 8 spettacoli teatrali, di cui 4 pensati per i bambini, tra fantasia e creatività e gli altri 4 per adulti, destreggiandosi tra la lettura dell’eros e la battaglia nel sociale.

Si parte sabato 2 aprile alle ore 18.15 con 'Azzurra balena' a cura di Habanera teatro per bambini (3-7 anni): la protagonista, Azzurra, una balena di carta pesta, sogna di diventare una balena vera e di vivere nel mare. Grazie a un lungo viaggio che racconta l’amicizia e la speranza, Azzurra riuscirà nel suo intento.

Sabato 23 aprile alle ore 18.15 sarà la volta di 'Fantastica', per bambini (3-7 anni). A cura di Fabrizio Cassanelli, Serena Gatti e Letizia Pardi, con Serena Gatti. L’opera, ispirata alle favole di Gianni Rodari, è un viaggio nel mondo del fantastico, del senso e del non-senso. La protagonista, che da il nome allo spettacolo, è una bizzarra creatura in continua metamorfosi che appare e scompare dalla sua piccola casa-quinta variopinta, si tuffa nel mondo con stupore e le accadono meraviglie.

In scena, il 7 maggio alle ore 18.15 con 'Una volta c'era una volta', per bambini dai 4 anni. Produzione di Binario Vivo, regia di Carlo Scorrano, con Silvia Lazzeri, Silvia Romani e Carlo Scorrano. Un percorso magico e interattivo in cui i personaggi fluttuano tra realtà e fantasia, un viaggio immaginifico animato dall’azione di cangianti attori, nei panni dei numerosi e differenti personaggi di queste storie. Una favola per ogni regione, ripercorrendo tutta la penisola. Riscoprendo le fiabe tradizionali come antidoto alle paure.

Infine, sabato 14 maggio alle ore 18.15 'Giufà Mana Chuma', spettacolo per bambini (6-10 anni). Regia di Mariano Nieddu, con Fabio Pagano e Luigi Petrolini. Il protagonista Giufà, incaricato dalla mamma di vendere una tela preziosa, compirà un viaggio ricco di mille avventure e ostacoli, evitando anche la morte, ingannandola, fino a ritornare a casa.

Sabato 9 Aprile alle ore 21.15 andrà in scena 'Sesso. Opera allegra per tre attori e mezzo', di Eros Carpita e Loris Seghizzi, regia di Loris Seghizzi, produzione di Scenica Frammenti e Sartoria Caronte, con Eros Carpita, Sveva Gini, Boris Pimenov e Miss Lucy Rox. L’Opera parla del passaggio ineluttabile per ogni essere vivente, la morte, interrogandosi sul significato del corpo, del proprio sesso, inteso come identità, espressione e genere. Troviamo personaggi particolari e sorprendenti, il cordoglio si mescola ai ricordi, alle canzoni e a tanto altro, emozionandoci; parla di temi importanti in modo leggero.

Il sabato successivo, il 16 Aprile, alle ore 21.15 vedremo 'Robin Hood. L'eroe muore per ultimo', uno spettacolo per adulti. Produzione di Binario Vivo, drammaturgia di Federico Malvaldi, regia di Carlo Scorrano, con Gianna Landucci, Andrea Fiorentini, Fabio Buonocuore e Francesco Pelosini. In un presente distopico, nello specifico in un monolocale di un quartiere marginale di una grande città, troviamo temi contro la guerra e lo spaccio di droghe. L’obiettivo è incoraggiare la partecipazione attiva nell’ambito sociale e il ribellarsi alle ingiustizie, come faranno i personaggi piegati da un potere centralizzato, smettendo di nascondersi.

Sabato 30 Aprile ore 21.15 sarà la volta di 'Eros per versi', spettacolo per adulti. Produzione di Azul Teatro, voce di Serena Gatti, musica dal vivo di Raffele Natale. Attraverso canto e musica dal vivo intraprendiamo un viaggio nell’eros con parole di intensa bellezza. La scelta dei brani offre un panorama di versi che vanno dal VII sec a.C., ai poeti contemporanei, stimolando la perdizione, l'estasi, l'incanto, la brama e il godimento.

Concluderemo sabato 28 Maggio alle ore 21.15 con 'Zona franca', spettacolo per adulti. Produzione di Voci Sbagliate, regia di Fabio Buonocore, con Fabio Buonocore, Paolo Olita, Wilma, Claudia Perossini, Massimo Risi e Giorgia Fasci. Il viaggio degli Angololi, popolo che risolve ogni controversia con un compromesso e dei Tondoli, popolo dall’animo sincero e connesso intimamente alla natura, li conduce all’Approdo delle Salvezze. Qui, accolti da due strane e controverse figure saranno condotti verso una soluzione del loro viaggio tanto inaspettata quanto grottesca.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Teatro Ariston Proscaenium di San Giuliano Terme: il programma di aprile-maggio 2022

PisaToday è in caricamento