rotate-mobile
Lunedì, 15 Aprile 2024
Eventi

Teatro Nuovo di Pisa: tutti gli spettacoli della stagione 2023

Le date di tutti gli appuntamenti. "Promuove la libertà di espressione è la funzione del nostro teatro", commenta il direttore artistico Carlo Scorrano

Su il sipario del Teatro Nuovo di Pisa con un cartellone ricco di spettacoli, 60 in totale, non solo teatro contemporaneo, teatro bambini e la world music di Calendario Popolare, ma anche danza e stand up comedy. Infatti, la proposta di questa stagione si arricchisce grazie a due novità: la rassegna di danza dal titolo ‘Emozionarsi in Danza’ a cura di Con.Cor.D.A., con la direzione artistica di Flavia Bucciero, e la rassegna di stand up comedy a cura della Locura e diretta da Simone Spatuzza. 

"Ringraziamo innanzitutto il Dopolavoro Ferroviario per averci affidato nuovamente la gestione del Teatro Nuovo, Fondazione Pisa e Unicoop Firenze per sostenerci ogni anno e tutte le associazioni del territorio che ci supportano. Un ringraziamento di cuore va al nostro pubblico che continua a seguirci rendendo possibile tutto questo", afferma il direttore artistico del Teatro Nuovo, Carlo Scorrano. "Il teatro contemporaneo è una dimensione di narrativa attraverso cui si manifestano culture, idee e realtà diverse: è un ambiente di scambio dove attori ed interpreti interagiscono con il pubblico generando forme di intrattenimento inclusivo. Un luogo di dialogo che promuove la libertà di espressione attraverso il racconto dei suoi protagonisti, è questa la funzione del nostro Teatro", aggiunge Scorrano.

Dopo la serata di inaugurazione del Teatro Nuovo, avvenuta la scorsa settimana, e che ha registrato il tutto esaurito, l’associazione Binario Vivo si prepara ad accogliere venerdì 17 febbraio alle 21 il concerto di Orientale Sicula, con Francesco Salvadore e Angelo e Domenico Montalbano. Nome di punta della primavera 2023 Silvia Gallerano con lo spettacolo ‘La Merda’ (Frida Khalo Production), grazie al quale si è aggiudicata il The Stage Award 2012 come Best Solo Performance (prima attrice italiana), ora al suo decimo anniversario tour. Grande ritorno invece di un’altra interprete e regista pluripremiata, Marta Cuscunà, con ‘La semplicità ingannata’.

La rassegna 'Emozionarsi in Danza' a cura di Flavia Bucciero si apre il 10 febbraio alle 21 con 'La Nona. Quel che resta di noi e della terra', lo spettacolo costruito sulle note della IX Sinfonia di L.W. Beethoven. Una potente riflessione sulla mancanza di armonia che crea malattia e morte che celebra un nuovo incontro rigenerativo tra l’uomo e la natura. "La danza è metamorfosi e ci accompagna in tutte le trasformazioni che viviamo nelle comunità come cittadini del mondo - spiega la direttrice artistica, Flavia Bucciero - Pisa è una città che ha saputo coniugare la propria vocazione scientifica e cibernetica con le sue tradizioni umanistiche. La danza è l’arte con la quale è possibile abbattere la dicotomia tra mente e corpo, tra pensiero scientifico ed emozioni. Per questo, vogliamo testimoniare con questa rassegna presso il Teatro Nuovo di Pisa, il nostro impegno come Residenza Artistica riconosciuta dalla Regione Toscana e dal Ministero della Cultura".

Infine, la rassegna di Stand up comedy de La Locura si aprirà il 19 febbraio alle 21 con ‘Crossover’ di Daniele Tinti; nel suo nuovo live show trova il filo conduttore della risata tra le esperienze più profonde, significative, tragiche e divertenti della vita ai giorni nostri.

Calendario degli spettacoli

- Rassegna ‘Teatro Necessario’ di Binario Vivo:

17 febbraio alle 21 Orientale Sicula (concerto), con Francesco Salvadore e Angelo e Domenico Montalbano

18 febbraio alle 21 Il pelo nell’uovo, La Ribalta Teatro

25 febbraio alle 21 La donna di Samo, Seven Cults

4 marzo alle 21 Elisabetta I, Seven Cults

11 marzo alle 21 La merda, con Silvia Gallerano (Frida Khalo production)

16 marzo alle 21 Icaro, Azul Teatro

17 marzo alle 21 Viva Santa Liberata! (concerto), Maria Piscopo e Matilde Politi

24 marzo alle 21 Figli di Abramo, Teatro del Loto

1 aprile alle 21.30 Cavalleria Rusticana tra Mascagni e Verga, Fuori Opera e Binario Vivo

8 aprile alle 21.30 La Semplicità Ingannata di e con Marta Cuscunà

15 aprile alle 21.30 Melisma (concerto), Andrea De Siena e Davide Ambrogio

21 aprile alle 21.30 Operina da 4 soldi, Teatro Popolare dell’Arte

29 aprile alle 16.30, Fuga di Gas (Voci Sbagliate)

29 aprile alle 21.30 La grazia, Luca Oldani

12 e 13 maggio alle 21.30 L’opera da 3 soldi, Binario Vivo, regia Riccardo Monopoli

26 maggio alle 21.30 La morte non esiste, di Annik Emdin

2 e 3 giugno alle 21.30 Sottosuolo. Distonia su fatti mentali, di Fabio Buonocore (Voci Sbagliate)

- Teatro per bambini di Binario Vivo:

26 febbraio alle 16.30 Alla ricerca del re Sentiunpò, Binario Vivo, teatro d’attore (dai 3 anni in su)

12 marzo alle 16.30 Codamozza il gatto, Habanera (teatro con pupazzi, dai 3 anni)

12 marzo alle 21 Il re senza corona, Seven Cults

19 marzo Cenerentola Rock, Mascarà Teatro

2 aprile alle 17.30 Cracrà punk, Fontemaggiore

16 aprile alle 17.30 Le chiavi di un sogno, 4 Monkeys

23 aprile alle 16.30 Il seme magico, Teatro Perdavvero

7 maggio alle 17.30 Il minotauro senza fili, Adamah Teatro (dai 5 anni)

- Rassegna ‘Emozionarsi in Danza’ (inizio spettacoli alle 21):

10 febbraio LA NONA. Quel che resta di noi e della terra

24 febbraio Il più bel Cantico fra i Cantici

10 marzo Identità di donne, composto da Passo a due La NONA e me pareva ‘na favola

26 marzo alle 16.30 Gazela , la zia Akima e lo spirito della Saggezza

14 aprile alle 18 Odissea di Antonio Panzuto/TAM di Padova (teatro di figura)

6 maggio Dialoghi impossibili

19 e 20 maggio Festival Primavera di Danza

- Rassegna di Stand Up Comedy (inizio spettacoli alle 21):

19 febbraio Crossover, di Daniele Tinti

5 marzo Lo spettacolo nuovo, di Giorgio Montanini

19 marzo Limbo, di Francesco De Carlo

21 maggio Verità comode, di Daniele Fabbri 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Teatro Nuovo di Pisa: tutti gli spettacoli della stagione 2023

PisaToday è in caricamento