Domenica, 24 Ottobre 2021
Eventi

Il Teatro Verdi riparte con il film-opera della Trilogia verdiana

Rigoletto, Traviata e Trovatore racchiuse in un'opera inedita, curata dal direttore artistico del Teatro Enrico Stinchelli, proposta al pubblico dal 22 maggio al 5 giugno

Il Teatro Verdi di Pisa riapre con un evento che si annuncia unico al mondo, finora mai tentato da nessuno: la Trilogia popolare di Giuseppe Verdi, composta Traviata, Rigoletto e Trovatore, verrà proposta al pubblico tra il 22 maggio e il 5 giugno in una nuova veste da film-Opera. L'idea è del nuovo direttore artistico del Teatro Verdi, Enrico Stinchelli, che ne curerà la regìa : "Non si tratta della solita Opera in streaming, come tante ne abbiamo viste in questo ultimo anno, ma di una originale formula che combina Arte e Musica, le più belle riprese di piazze, chiostri, mura, palazzi, vicoli, torri e lungarni di Pisa andranno a commentare visivamente le storie di Violetta Valéry, Rigoletto e dei personaggi del Trovatore, diventandone l'ideale scenografia. Il pubblico in sala assisterà a uno spettacolo in cui le scene e il commento al libretto saranno un film-opera, in cui la città di Pisa è la protagonista assoluta". 

Stinchelli prosegue :"Vedremo quindi Violetta Valery scendere la scalinata della Scuola Normale, Gilda sul greto dell’Arno, Sparafucile e Rigoletto nei vicoli intorno a via S.Martino, vedremo le mura, le torri, i chiostri, i capolavori dell’arte pisana commentare le vicende delle tre opere di Verdi, un fil rouge che collega l’Arte alla Musica, la Storia alle trame melodrammatiche". E’ un progetto innovativo che si avvarrà di un grande impegno da parte dello staff creativo di tutti lavoratori del teatro e delle loro professionalità, sia per le riprese esterne, sia per la diretta in streaming. Dopo l’esecuzione pubblica, il lavoro verrà tradotto con una grande opera di montaggio per lo streaming. Per il cast della Trilogia si è pensato di coinvolgere i migliori giovani talenti under35, scoperti durante le audizioni del mese di febbraio. Tale archivio vocale verrà utilizzato anche per i titoli successivi della programmazione della prossima stagione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Teatro Verdi riparte con il film-opera della Trilogia verdiana

PisaToday è in caricamento