rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Gli eventi del fine settimana

Weekend, cosa fare a Pisa il 24 e 25 febbraio

La biografia di uno sportivo raccontata con il teatro, il trekking alla scoperta di storie e località del monte pisano, arteterapia, musica e mostre: ecco la proposta di eventi per il fine settimana a Pisa e provincia

Una grande varietà di escursioni in luoghi di interesse della provincia, un grande campione sportivo che ripercorre la propria storia sotto forma di spettacolo teatrale e poi l'imperdibile mostra con gli scatti di Steve McCurry. Gli spunti per le attività da fare nel pisano nell'ultimo fine settimana di febbraio non mancano, anche in caso di pioggia.

Andrea Zorzi in scena con 'La leggenda del pallavolista volante'

L'ex opposto che ha vestito la maglia azzurra negli anni della 'Generazione di Fenomeni' della pallavolo italiana sale sul palco del Teatro Nuovo di Pisa, sabato 24 febbraio, per raccontare la sua storia nello spettacolo teatrale 'La leggenda del pallavolista volante', accompagnato da Beatrice Visibelli. Diretto da Nicola Zavagli, questo evento unisce lo sport e il teatro, narrando la straordinaria storia di Zorzi attraverso una narrazione ironica e coinvolgente. Il palcoscenico si trasforma in un campo da pallavolo per rivivere le emozioni, le vittorie e le sconfitte di questo autentico mito dello sport italiano. Con questo spettacolo, la Compagnia Teatri d’Imbarco - che lo ha prodotto - continua il suo impegno nel teatro popolare di ricerca, combinando memoria storica, riflessione civile ed emozione.

Festival della musica indipendente a Ponsacco

Per chi ama la musica e scoprirne sempre di nuova, la serata perfetta a cui partecipare è quella di sabato 24 febbraio presso la Casa Parakultural d Ponsacco. Tanti artisti e grandi ospiti per una lunga serata di nuova musica live in anteprima, con ingresso a offerta libera.

Gran trekking del Moriglion di Penna

Un percorso dedicato alla scoperta della vetta del Moriglion di Penna. Lungo il percorso, gli escursionisti saranno immersi in paesaggi suggestivi, tra cipresseti e antiche cave abbandonate, mentre ammireranno incisioni rupestri lasciate da antichi abitanti del territorio. L'escursione guidata di sabato 24 febbraio offrirà innumerevoli panorami mozzafiato, dalla vista insolita dei Monti Pisani alle maestose Apuane e agli Appennini, fino alla costa e al mare. Infine, una sorpresa attende i partecipanti: l'enigmatico eremo della Spelonca, che con la sua voce montana chiama all'esplorazione.

Passeggiata in Val Graziosa e merenda con prodotti locali

Sabato 24 febbraio alle ore 15.00 partirà un pomeriggio di immersione nella Valgraziosa, a Calci. Sarà possibile esplorare gratuitamente la Pieve e ammirare il fonte battesimale, proseguendo in un'escursione guidata verso Col di Pari, con deviazione panoramica a Par di Rota per una vista spettacolare sulla valle. Si visiterà il Coppaio della Famiglia Ruschi, dove l'olio e il vino riposano prima di essere serviti, con visita guidata condotta dalla proprietaria. Lì sarà offerta un'ottima merenda stagionale, con degustazione di prodotti locali, accompagnata da un calice di vino.

ColoriAmo Ponsacco

Voglia di festeggiare la fine del Carnevale? Domenica 25 febbraio torna ColoriAmo a Ponsacco, organizzato da diverse associazioni locali con il sostegno del Comune. L'evento si svolgerà nei pressi della Galleria Aringhieri e offrirà, dalle 14.30, un pomeriggio di festa per le famiglie. Le attività includono una sfilata di maschere, giochi, premiazioni, falò di carnevale, trenino, artisti di strada e intrattenimento musicale. Saranno disponibili varie opzioni di ristoro.

Radici. Laboratorio di arteterapia

Il laboratorio che si terrà domenica 25 febbraio offrirà ai partecipanti l'opportunità di esplorare le Fondamenta di Palazzo Blu: una mostra archeologica permanente che narra la storia del Palazzo e di una parte di Pisa dal Medioevo in poi. Attraverso l'osservazione di oggetti di uso quotidiano del passato, i partecipanti saranno incoraggiati a creare nuove storie. Il laboratorio mira a far riflettere sul Museo come luogo di benessere e cura, utilizzando l'arteterapia per favorire la crescita personale e la comprensione di sé. Non sono necessarie particolari abilità artistiche per partecipare.

Mostra fotografica di Steve McCurry 'Icons'

Un'esposizione visitabile tutto il fine settimana, che offre una panoramica completa della vasta produzione fotografica di Steve McCurry, uno dei maestri più rinomati della fotografia contemporanea. Attraverso più di 90 scatti, la mostra racconta le storie e le emozioni che caratterizzano le immagini di McCurry da oltre 40 anni. Dai ritratti iconici alle scene di vita quotidiana in tutto il mondo, le fotografie di McCurry esplorano una vasta gamma di temi, evidenziando la dignità e l'umanità comune di persone provenienti da diverse culture e condizioni sociali. La mostra include anche un catalogo intitolato 'Icons' che offre approfondimenti sulle storie dietro le immagini più famose di McCurry.

Escursione alla 'Torre segata'

La Pro Loco di Ripafratta 'Salviamo La Rocca', in collaborazione con la Cooperativa di comunità 'Ripafratta', presenta il nuovo ciclo di escursioni e visite 'Le vie del confine', che mira a far conoscere il paesaggio e la storia del confine pisano-lucchese in Valdiserchio. La prima escursione di domenica 25 febbraio porterà alla Torre dell'Aquila di Filettole, nota anche come 'Torre segata' per un'antica leggenda legata alle guerre tra Pisa e Lucca. Guidati da esperti ambientali, i partecipanti attraverseranno il Serchio da Ripafratta, percorrendo l'argine fino a Filettole e poi salendo sulle colline vecchianesi per raggiungere la Torre.

Qui tutti gli eventi

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Weekend, cosa fare a Pisa il 24 e 25 febbraio

PisaToday è in caricamento