rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Sara Venchiarutti

Opinioni

Sara Venchiarutti

Collaboratore PisaToday

Cosa fare a Pisa e provincia nel weekend del 6 e 7 novembre

Escursioni nella natura autunnale, esposizioni, musica, cinema e teatro per tutte le età

Immergersi nei cangianti colori autunnali tra boschi, castelli e castagne. Lasciarsi trasportare dalle note di un pianoforte. Oppure esplorare nuove storie e culture da una stanza di teatro, cinema o museo. Insomma, anche in questo primo weekend di novembre a Pisa e provincia la scelta non manca. Ecco qualche consiglio. 

Autunno nelle Cerbaie: escursione nei boschi di Montefalcone

Un'escursione naturalistica nel 'foliage dietro casa' per godersi appieno le sfumature tipiche dell'autunno. E il luogo perfetto è la Riserva Naturale dello Stato di Montefalcone, dove domenica 7 novembre è in programma l’evento 'Autunno in Riserva. I boschi e i pregi ignoti di Montefalcone'. Si tratta di una camminata di circa 12 chilometri, adatta a tutti, nel cuore dell'area protetta più grande delle Cerbaie, tra le campagne e i boschi del comprensorio. Previsto anche un momento conviviale con pranzo al sacco. 

Trekking tra castelli e castagne

Antichi eremi e fortezze medievali, castagni secolari e sentieri nel bosco. Un mondo quasi incantato quello che si spalancherà domenica 7 novembre ai partecipanti dell'escursione tra Ripafratta, Molina di Quosa e Pugnano organizzata dalla Pro Loco Ripafratta 'Salviamo La Rocca'. Nel corso della gita, che comprende anche il pranzo con i prodotti de La Bottega di Ripafratta, i partecipanti si imbatteranno nell'Eremo di Rupecava e nel Sacrario della Romagna. Si costeggerà poi la medievale Torre Centìno e si visiterà la Rocca di San Paolino. Per una giornata tra storia e una bellezza tutta autunnale. 

Concerto del pianista Manuel Rivera nella Pieve di San Casciano

La grande musica classica unita al fascino dell'architettura medievale. Questi gli ingredienti della serata di sabato 6 novembre, quando la Pieve dei Santi Ippolito e Cassiano a San Casciano ospiterà il concerto del grande pianista argentino Daniel Rivera, sposato con una cascinese e residente a Cascina da 30 anni. Protagoniste saranno le musiche di Franz Liszt, di cui Rivera è uno dei maggiori interpreti al mondo. Particolarmente apprezzato dalla critica nazionale ed internazionale per un naturale virtuosismo, Rivera si è esibito nei maggiori teatri in Italia e all'estero.

Days di Tsai Ming-liang al Cinema Arsenale

Nel fine settimana debutta sul grande schermo del Cinema Arsenale 'Days', il nuovo film diretto dal pluripremiato regista Tsai Ming-liang (vincitore del Leone d’Oro 1994 per Vive L’Amour). Dopo ben sette anni dall’uscita dell’acclamato e apprezzato 'Stray Dogs', Ming-liang torna alla regia e mette in scena l’incontro tra due uomini con lo stile minimalista e poetico che lo ha reso celebre. Un'occasione da non perdere per i fan e non solo. 

L'arte giapponese dei Suiseki in mostra alla Stazione Leopolda

Nel weekend si potrà respirare un'atmosfera giapponese senza muoversi da Pisa. Alla Stazione Leopolda arriva infatti l’atteso Congresso dell’Associazione Italiana Suiseki, l'arte giapponese di disporre le pietre trovate in natura in modo da valorizzarne la bellezza e invitare alla meditazione da parte di chi le osserva. Nelle giornate di sabato e domenica sarà così possibile ammirare oltre 80 pietre messe in mostra da altrettanti espositori da tutta Italia. Ma non è tutto, perché sono in programma anche interventi e dimostrazioni da parte dei professionisti del settore e conferenze a tema.

Balletto: 'Le quattro stagioni' al Teatro Era

Le 'Quatttro stagioni', con i loro suoni, colori e peculiarità, prendono vita e diventano uno spettacolo al Teatro Era di Pontedera. Sarà la Compagnia Opus Ballet a mettere in scena, sabato 6 novembre, l'omonima e celebre opera di Antonio Vivaldi. E sulla scia delle note prendono forma le piante, gli animali, il vento, i sassi, gli uccelli, l'acqua, i pastori, le danze, il caldo, il freddo. Insomma, le quattro stagioni che scandiscono la vita di ogni uomo e che portano a riflettere sull'importanza del rapporto con la natura. 

'L'ombra del rinoceronte' al Teatro Nuovo - Binario Vivo

Un'altra occasione per passare una sera a teatro è domenica 7 novembre, quando al Teatro Nuovo-Binario Vivo di Pisa andrà in scena lo spettacolo 'L'Ombra del rinoceronte', liberamente ispirato a Il rinoceronte del drammaturgo Eugène Ionesco. Tutto inizia perché il mondo è affetto da una strana malattia, la a rinocerontite. Gli abitanti si trasformano in pachidermi, ad eccezione del protagonista Berenger, alter ego dello stesso autore, che tenta di resistere nel preservare la sua umanità a dispetto di tutto tra dubbi e domande.

'Ozz, della mancanza e dello stupore', spettacolo per bambini alla Città del TeatroPer i più piccoli arriva 'Suoni in rivolta' al teatro Quaranthana di San Miniato

Alla Città del Teatro di Cascina domenica 7 novembre arriva un ospite d'eccezione: Il Mago di Oz. Per la rassegna 'Domenica a Teatro' infatti andrà in scena 'Ozz, della mancanza e dello stupore', uno spettacolo per bambini ispirato a 'The Wonderful Wizard of Oz' di L. Frank Baum. Una versione originale della celebre storia in cui Dorothy farà più o meno tutto quello che Frank Baum ha narrato, ma a modo suo. Con un obiettivo principale: ritornare nel Kansas, ritornare a casa. Sempre domenica 7 novembre è in programma un altro spettacolo dedicato ai più piccoli: 'Suoni in rivolta' al Quaranthana, teatro comunale di San Miniato. Una sfida all’ultima nota per avvicinare i bambini al meraviglioso mondo della musica non solo con la voce, ma anche con le varie risonanze del proprio corpo e gli strumenti musicali. I piccoli spettatori avranno un ruolo attivo nella ricerca dei vari suoni, rendendo il loro orecchio più consapevole della meraviglia sonora che li circonda

Qui tutti gli eventi in programma. 

Si parla di

Cosa fare a Pisa e provincia nel weekend del 6 e 7 novembre

PisaToday è in caricamento