rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Sara Venchiarutti

Opinioni

Sara Venchiarutti

Collaboratore PisaToday

Cosa fare a Pisa e provincia nel weekend del 4 e 5 dicembre 2021

Un fine settimana tra mercatini, concerti, spettacoli teatrali e escursioni all'aria aperta

Ormai dicembre è arrivato. Si entra così ufficialmente nel periodo natalizio per eccellenza. Luci, addobbi, mercatini, dolci e regali. Basta uscire di casa per assaporare questa atmosfera. Ma non è comunque troppo tardi per godersi, tempo permettendo, qualche ora di relax in mezzo alla natura. Tante infatti le escursioni in programma in questo primo weekend di dicembre. E non mancherà nemmeno la buona musica. 

Un magico Natale dal centro al litorale: tutte le iniziative di Confcommercio

La Fabbrica di Babbo Natale arriva in città. Tra le diverse attività promosse a Pisa in occasione delle feste, sabato 4 e domenica 5 dicembre gli Arsenali Repubblicani si trasformeranno in un autentico villaggio di Natale. Olaf, Bing e i protagonisti del film Frozen, baby dance, burattini, spettacoli, truccabimbi a tema natalizio, laboratori di riciclo. E ovviamente Babbo Natale in persona sarà pronto ad accogliere i bambini nella sua casa, ricevendo le letterine da consegnare agli elfi del suo ufficio postale. Il tutto in un'atmosfera davvero speciale.

Alla Stazione Leopolda il gran finale del BluesRiver

Gran finale per il 'BluesRiver', l’appuntamento che porta a Pisa note blues, rock e sperimentazioni sonore. Sabato 4 e domenica 5 dicembre ad alternarsi sul palco della Stazione Leopolda di Pisa saranno tanti artisti dallo stile diverso. Si parte con il chitarrista Roberto Angelini per proseguire con un altro chitarrista, Diego Schiavi, specializzatosi nel fingerpicking blues e nello slide. Gran finale con Egidio Ingala & the Jacknives, una delle band europee più rappresentative della scena blues. In questo caso un blues originale, contaminato dalle esperienze dal R’n’B, del soul, del jazz e del rock ‘n’ roll.

Torna Antiqua a San Giuliano Terme

Per chi volesse 'perdersi' tra i banchi di una mercatino, 'Antiqua' a San Giuliano Terme può essere la scelta giusta. Domenica 5 dicembre torna infatti l'ormai tradizionale mercato di oggetti di antiquariato. E lo fa con una versione natalizia. Oltre agli 80 banchetti tra piazza Italia e in largo Shelley, ci sarà anche l'albero di Natale, pronto a riservare diverse sorprese. In più saranno organizzati anche laboratori creativi per bimbi e ragazzi.

Trenotrekking: da San Giuliano Terme a Ripafratta lungo lo '00'

Zaino in spalla, pronti a partire lungo il 'Sentiero Pisa' o '00', un percorso da un capo all’altro del Monte Pisano. É in programma per domenica 5 dicembre l'escursione che da San Giuliano Terme porterà i partecipanti fino a Ripafratta. Lungo il cammino ci si imbatterà in antichi eremi medievali, da quello della Spelonca, fondato alla fine del XII secolo dagli Eremiti Neri, all’Eremo di Rupecava del XIII secolo. Ma si potrà godere anche di ambienti naturalistici molto vari tra loro quando la bassa gariga, ricca di essenze profumate tipiche della macchia mediterranea, lascerà il posto ai rigogliosi boschi di querce.

Escursione 'La torre e il monastero'

Un'altra possibile escursione, sempre domenica 5 ottobre, si snoda tra le Torri di Ripafratta, l’antica chiesa del monastero di San Paolo e la pieve romanica di Pugnano. Partenza, seguendo una guida ambientale professionista, dagli storici sentieri del Monte Maggioresi per poi immergersi nelle tante bellezze storiche, artistiche e naturalistiche del territorio. E dopo pranzo visita guidata alla Rocca di San Paolino.

Escursione nella Valle delle Fonti

Un sito abbandonato e di grande fascino, poco lontano da Pisa. È questo l'altro scenario dove poter andare a camminare domenica 5 dicembre. Si chiama Mirteto ed è un antico borgo monastico cistercense le cui origini risalgono al XII secolo, collocato a mezza costa in posizione intermedia tra la Valle delle Fonti e il passo della Conserva. Un'occasione per scoprire, o riscoprire, un luogo particolarmente suggestivo dal punto di vista non solo naturalistico, ma anche architettonico. 

'Muratori' di Edoardo Erba in scena al Teatro Nuovo - Binario Vivo; 'Esercizi di fantastica': spettacolo per bambini

Per gli affezionati del teatro, ecco due appuntamenti da non perdere. Sabato 4 dicembre al Teatro Nuovo - Binario Vivo di Pisa va in scena lo spettacolo 'Muratori'di Edoardo Erba, con quasi vent’anni di gloriosa carriera alle spalle. Un racconto a tratti comico ma al tempo stesso di grande profondità per far riflettere sulla difficile condizione in cui versa il teatro, ora più che mai. Per i più piccoli andrà invece in scena, domenica 5 dicembre a La Città del Teatro di Cascina, lo spettacolo Esercizi di fantastica’, ispirato a 'Fantastica' di Gianni Rodari. Ecco che prende forma una casa grigia con tre personaggi altrettanto grigi. Annoiati, scialbi e obnubilati dal mezzo tecnologico, si muovono come prigionieri di un meccanismo prestabilito, lo sguardo sempre rivolto agli schermi. Ma ecco arrivare un elemento inaspettato: una farfalla. La casa diventerà così teatro di nuove avventure dove riscorpire finalmente il potere della fantasia, in un continuo gioco a liberare i corpi e le menti.

Qui per conoscere tutti gli eventi. 

Si parla di

Cosa fare a Pisa e provincia nel weekend del 4 e 5 dicembre 2021

PisaToday è in caricamento