Corsi di Formazione

Lega del Filo d'Oro, al via il corso base di formazione per nuovi volontari

Il corso, completamente gratuito, prevede sette appuntamenti, di cui cinque online e due in presenza. Iscrizioni aperte fino al 30 settembre

Dopo il rallentamento e l'adeguamento imposto dalla pandemia alle tradizionali attività formative della Lega del Filo d'Oro, ripartono ad ottobre i corsi base di formazione per i nuovi volontari, una risorsa fondamentale per permettere a bambini e adulti sordociechi di vivere relazioni spontanee che contribuiscono a migliorare la loro qualità di vita. Quest'anno si comincia da Pisa, nuova Sede Territoriale della Fondazione, aperta a febbraio 2020, la cui piena operatività era stata subito interrotta dall'emergenza sanitaria.

I corsi, completamente gratuiti, permetteranno agli aspiranti volontari di conoscere le persone sordocieche e pluriminorate psicosensoriali, imparando a relazionarsi con loro, per comprenderne i bisogni, comunicare e supportarli nell'orientamento e nella mobilità.

"I volontari - dichiara Rossano Bartoli, Presidente della Lega del Filo d'Oro - sono parte integrante del modello operativo della Lega del Filo d'Oro sin dalla sua costituzione, a supporto e completamento delle attività dei Centri Residenziali e dei Servizi Territoriali. Ogni volontario è prezioso e indispensabile, perché aiuta la persona sordocieca a sentirsi più partecipe della propria vita, permettendole di vivere nuove relazioni. Purtroppo - aggiunge - l'emergenza pandemica e le conseguenti misure adottate per il contenimento dei contagi hanno determinato un forte rallentamento delle attività di volontariato, ma oggi siamo molto felici di poter riprendere, seppur in parte, i corsi formativi in presenza, anche nell'ottica di favorire una maggiore consapevolezza e un maggior coinvolgimento dei volontari su tutto il territorio nazionale”.

"Amici speciali" a Pisa

Il corso base per volontari promosso dalla Sede Territoriale della Lega del Filo d'Oro di Pisa prevede sette appuntamenti, di cui cinque online due in presenza, che si svolgeranno nella sede di via Giovanni Bovio 12/14, nel pieno rispetto delle normative anti-covid. Il corso si terrà online nelle giornate di sabato 2 e 9 ottobre, dalle 9.00 alle 12.00; si terrà online anche nelle giornate di martedì 5, 12 e 19 ottobre, dalle 18.00 alle 20.00. Nelle giornate di sabato 16 e 23 ottobre, invece, il corso si terrà in presenza dalle 9.00 alle 13.00.

Le iscrizioni sono aperte fino al 30 settembre 2021 e si potrà aderire recandosi direttamente nella sede di via Bovio (aperta lunedì, martedì, giovedì, venerdì dalle 9.30 alle 15.00, di mercoledì dalle 13.30 alle 18.30) oppure chiamando allo 050/44281 o al 335/7816550, oppure scrivendo un'e-mail di richiesta a  volontariato.pisa@legadelfilodoro.it. Per accedere alla formazione e successivamente alle attività in presenza è necessario essere in possesso del Green Pass.

La sede territoriale di Pisa

La sede territoriale di Pisa è punto di riferimento in Toscana per le persone sordocieche e pluriminorate psicosensoriali e le loro famiglie e offre, attraverso il suo servizio socioeducativo, un'importante attività di supporto, collaborando con le risorse del territorio. Il servizio è gratuito per le famiglie, completamente a carico della Fondazione e sostenuto dalle attività di comunicazione e raccolta fondi.

L'importanza dei volontari

I volontari rappresentano una componente fondante della Lega del Filo d'Oro: affermano i valori della solidarietà, della gratuità e della partecipazione e, con la loro preziosa disponibilità, favoriscono il coinvolgimento attivo delle persone sordocieche in qualunque contesto, svolgendo il ruolo di guida, di intermediari con il mondo esterno e di punto di accesso alle informazioni. Oltre che al volontariato diretto, il cui servizio è prestato a stretto contatto con la persona sordocieca e pluriminorata psicosensoriale, alla Lega del Filo d'Oro si dà ampio spazio al volontariato indiretto, attraverso eventi promozionali di sensibilizzazione e raccolta fondi, trasporti e attività complementari.

I corsi di formazione

Oltre a fornire informazioni sulla Fondazione i corsi si incentrano prevalentemente sul trasmettere le conoscenze necessarie a rispondere ai bisogni delle persone sordocieche e pluriminorate psicosensoriali e a relazionarsi con loro. Durante i corsi i volontari apprenderanno i vari sistemi di comunicazione e come essere di supporto nell'orientamento e nella mobilità. Un percorso determinante non solo per chi farà volontariato diretto e andrà ad occuparsi degli utenti, ma anche per chi si farà portavoce della Lega del Filo d'Oro attraverso attività di promozione e raccolta fondi. Ai volontari è richiesta la disponibilità a svolgere un servizio con cadenza settimanale o quindicinale: la costanza è fondamentale soprattutto nel volontariato diretto, per conoscersi e creare relazioni significative.

Informazioni

Per maggiori informazioni sui corsi e le modalità di iscrizione si può visitare il sito www.legadelfilodoro.it, chiamare la sede di Pisa (aperta lunedì, martedì, giovedì, venerdì dalle 9.30 alle 15.00, mercoledì dalle 13.30 alle 18.30) allo 050/44281 o al 335/7816550, oppure scrivere un'e-mail a  volontariato.pisa@legadelfilodoro.it.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lega del Filo d'Oro, al via il corso base di formazione per nuovi volontari

PisaToday è in caricamento