Venerdì, 30 Luglio 2021
Corsi di Formazione

Cedit avvia il progetto 'Startupper 4.0': un corso personalizzato gratuito per le basi dell'imprenditoria

Il Centro diffusione imprenditoriale Toscana promuove questo progetto nella provincia di Pisa con fondi POR-FSE 2014-2020 nell’ambito del programma Giovanisì

Una nuova opportunità per aspiranti imprenditori grazie a 'Startupper 4.0', un progetto promosso sul territorio provinciale di Pisa finanziato dalla Regione Toscana tramite Cedit (Centro Diffusione Imprenditoriale Toscana) con fondi POR-FSE 2014-2020 nell'ambito del programma Giovanisì. Il percorso, completamente gratuito per chi lo segue, interessa le persone che hanno dai 30 anni in su, che attualmente non lavorano e non frequentano corsi di formazione professionale.

'Startupper 4.0' prevede 50 ore di formazione individuale e 16 ore di visite aziendali, in modo da avere le basi per poter avviare il proprio progetto di impresa o lavoro autonomo e alla successiva gestione di attività imprenditoriale ad alto impatto innovativo e nell'ambito del settore ICT. I docenti specializzati messi a disposizione dall'organizzazione del corso permettono ai partecipanti di capire come realizzare un business plan, con le testimonianze di esperti del settore. Il percorso prevede anche ore di inglese e di potenziamento delle conoscenze digitali che vanno in direzione dell’industria 4.0.

Al progetto 'Startupper 4.0' possono partecipare tutti i residenti su territorio provinciale di Pisa e i posti disponibili finanziati dalla Regione sono un totale di undici. Per avere maggiori informazioni è possibile scaricare il bando dal sito di Cedit (https://bit.ly/2O2qArs) oppure rivolgersi agli uffici di Cedit presso Confartigianato Imprese Pisa - Centro Forum, in via Matteucci 36 a Pisa (telefono 050 7213953, referente del progetto Elisa Schettini: schettini@cedit.org).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cedit avvia il progetto 'Startupper 4.0': un corso personalizzato gratuito per le basi dell'imprenditoria

PisaToday è in caricamento