Premio maturità 2020: cala l'importo per i 100 e lode

Il premio per gli studenti che conseguiranno il diploma di maturità con la lode scende: ecco quale sarà l'importo

Gli studenti che riescono a superare la prova di maturità con 100 e lode, ogni anno possono richiedere un premio in denaro istituito dal Miur. Ma se nel 2007, anno di avvio dell'iniziativa, il premio ammontava a mille euro, ora la cifra cala sensibilmente.

L'importo

Per i ragazzi che hanno conseguito il diploma l'anno scorso, il premio per i 100 e lode ammonta a 255 euro. Si tratta di 45 euro in meno rispetto all'anno precedente, e oltre 700 euro in meno rispetto al primo anno di assegnazione del premio.

Voto maturità

Ma come si raggiunge il 100 e lode? Gli studenti devono prendere il massimo in tutte le prove, ossia:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
  • 20 per la prima prova;
  • 20 per la seconda prova;
  • 20 per l'orale
  • 40 per i crediti scolastici del triennio.

La lode, invece, viene assegnata in presenza di determinati requisiti: il punteggio di 100 deve essere raggiunto senza l'integrazione dei 5 punti bonus; voto unanime del consiglio di classe.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Università, al via la laurea magistrale in 'Tecnologia e produzione della carta e del cartone'

  • Riapre la Scuola di Musica 'Bonamici': offerta formativa dai neonati agli adulti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento