Giovedì, 18 Luglio 2024
Università

Giustizia 'agile' e performance della sanità: due nuove borse di studio alla Scuola Superiore Sant'Anna

Le domande per le opportunità post lauream dovranno essere inoltrate entro il 5 maggio

Dalla Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa si aprono nuove opportunità per laureate e per laureati, grazie a due bandi per l’assegnazione di altrettante borse di studio, di durata annuale e con la possibilità di un rinnovo, per contribuire ad attività di ricerca sul miglioramento dell’efficienza degli uffici giudiziari e per il monitoraggio e la valutazione delle performance dei servizi sanitari regionali. Per entrambi i bandi la scadenza per la presentazione delle domande è fissata al 5 maggio, nel rispetto delle indicazioni contenuti nei relativi bandi.

Una borsa di studio post lauream si riferisce ad attività di ricerca sul tema della raccolta dei dati e sulla costruzione di indicatori di monitoraggio per il miglioramento dell'efficienza e per l’innovazione negli Uffici Giudiziari. La borsa di studio rientra nell’ambito del progetto: 'Per una giustizia giusta: innovazione ed efficienza negli uffici giudiziari - Giustizia Agile'. Il bando e il modulo di domanda sono disponibili al seguente link. Un’ulteriore borsa di studio post lauream si riferisce ad attività di ricerca scientifica e tecnologica a supporto dello sviluppo e del consolidamento di strumenti per il monitoraggio e per la valutazione delle performance dei servizi sanitari regionali. Il bando e il modulo di domanda sono disponibili al seguente link.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giustizia 'agile' e performance della sanità: due nuove borse di studio alla Scuola Superiore Sant'Anna
PisaToday è in caricamento