Esperti in economia circolare: in partenza il Master in gestione e controllo dell’ambiente del Sant'Anna

Fino a mercoledì 11 novembre saranno aperte le iscrizioni al corso di primo corso di alta formazione in Italia su questi temi, promosso dall'Istituto di Management della Scuola Sant'Anna di Pisa

Una preparazione completa e integrata in campo ambientale, grazie a un’impostazione interdisciplinare, per formare figure professionali quali esperti e manager impegnati a diffondere modelli virtuosi di economia circolare, per definire strategie e strumenti per supportare una gestione “circolare” ed efficiente delle risorse, con competenze sulla gestione dei cicli dei rifiuti, dell’acqua, dell’energia e del “capitale naturale”. E’ l’identikit dell’allievo e dell’allieva che intende formare il Master universitario di II livello in Gestione e controllo dell’ambiente: economia circolare e gestione efficiente delle risorse (Geca), promosso dall’Istituto di Management della Scuola Superiore Sant'Anna.

  La scadenza per presentare la propria candidatura è fissata a mercoledì 11 novembre. Sono alte le possibilità di ricevere contributi e borse di studio a copertura totale o parziale della quota di partecipazione. Oltre alle borse di studio che eroga Inps sono previsti anche voucher formativi messi a disposizione dalle Regioni e, soprattutto, contributi da parte delle aziende partner, sempre a copertura totale o parziale della quota di iscrizione. L'alta qualità del programma formativo e il collegamento con la realtà produttiva hanno consentito alla gran parte delle allieve e degli allievi di intraprendere percorsi professionali coerenti con le finalità del corso, con un alto livello di occupazione, entro sei mesi dal termine delle precedenti edizioni.

  Possono presentare la propria candidatura laureate e laureati in possesso di laurea magistrale, laurea specialistica o di laurea vecchio ordinamento, oppure titolo equipollente conseguiti in una università o in un istituto universitario italiano o straniero di pari grado. Possono presentare domanda anche le laureande e i laureandi, che abbiano terminato gli esami di profitto prima dell’inizio delle lezioni e che prevedano di acquisire il titolo di accesso nella sessione straordinaria dell’anno accademico che precede l’inizio delle lezioni.

  Le lezioni iniziano mercoledì 13 gennaio 2021 e si concludono venerdì 17 dicembre 2021, nel rispetto delle disposizioni per limitare la diffusione del virus responsabile della pandemia da Covid-19. Il Master in gestione e controllo dell’ambiente (Geca) è nato nel 2007 come primo e unico in Italia per affrontare le tematiche connesse al ciclo integrato dei rifiuti nel loro complesso e costituiva un’evoluzione del precedente master organizzato dalla Scuola Superiore Sant’Anna negli undici anni precedenti. Dal 2017 il Master in gestione e controllo dell’ambiente (Geca) è orientato ad approfondire il tema dell’economia circolare, nella prospettiva indicata dall’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite e dall’Unione Europea.

Qui è disponibile la video presentazione del corso, in collaborazione con Docsity: https://www.youtube.com/watch?reload=9&v=qWD8pAVbxEg&feature=youtu.be

Qui il link al bando e al modulo online per presentare la domanda di iscrizione, entro mercoledì 11 novembrehttps://bit.ly/34aJMfO 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Corsi universitari E-campus: prezzi super scontati per gli iscritti MSA

  • Didattica a distanza, è il momento giusto per attrezzarsi con l’e-learning

  • Open Day al Liceo artistico Russoli: appuntamento online per le sedi di Pisa e Cascina

  • Diversity Day 2020: le categorie protette di tutta Italia trovano lavoro

Torna su
PisaToday è in caricamento