Università

Università di Pisa, il master SINT diventa Scuola EMAS

Il prestigioso riconoscimento conferito dal Comitato per l'Ecolabel e l'Ecoaudit per la formazione di auditor interni e consulenti ambientali

Prestigioso riconoscimento per il master SINT in "Management e auditing di sistemi integrati per l'ambiente, l'energia, la qualità e la sicurezza per la sostenibilità" dell'Università di Pisa. A seguito della verifica tecnica dell'Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale (ISPRA), il master è stato infatti riconosciuto dal Comitato per l'Ecolabel e l'Ecoaudit come Scuola per la formazione di auditor interni e consulenti ambientali EMAS.

Una qualifica, rilasciata dall'ente di cui si avvale il Ministero dell'Ambiente e della tutela del territorio, che contraddistingue ulteriormente il master organizzato dal Dipartimento pisano di Ingegneria civile e industriale e dal Consorzio universitario QUINN.

Master SINT, in partenza la nona edizione

Il master SINT - la cui nona edizione è in partenza il 3 dicembre - è finalizzato a trasmettere ai partecipanti l'approccio metodologico e le conoscenze chiave per lo sviluppo, la gestione e la valutazione di sistemi integrati nei settori di interesse e, più in generale, per conferire sostenibilità ai sistemi organizzativi.

I partecipanti potranno ottenere, oltre al diploma di master universitario di primo livello, ben cinque attestati di auditor interno immediatamente spendibili nel mondo del lavoro per i sistemi di gestione - Ambiente (ISO 14001),  Qualità (ISO 9001), Energia (ISO 50001), Salute e Sicurezza (ISO 45001) e Responsabilità Sociale (SA 8000). Infine, coloro che svolgeranno il project work su tematiche EMAS in specifiche aree tecniche, riceveranno l'attestato di consulente e revisore ambientale EMAS riconosciuto dal Comitato Ecolabel Ecoaudit.

"I possibili destinatari - ha commentato il direttore, professor Franco Failli - sono assai diversificati, dai manager dei sistemi di gestione, al personale con alto potenziale impegnato in azienda a diffondere la cultura della sostenibilità, dai professionisti dei sistemi integrati a tutti i laureati in materie scientifiche, tecniche ed economiche. Il master è inoltre pienamente compatibile con l'attività lavorativa e prevede tutta una serie di agevolazioni".

Informazioni

Per ulteriori informazioni si può consultare il sito www.mastersint.it oppure la segreteria al numero 050/2201232 o alla mail: segreteria@consorzioquinn.it.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Università di Pisa, il master SINT diventa Scuola EMAS

PisaToday è in caricamento