Mercoledì, 20 Ottobre 2021
energia

Illuminazione cittadina, più luce e risparmio energetico: montati 3.500 led sui lampioni

Entro fine gennaio saranno installate 10mila luci a led nei lampioni cittadini con il dimezzamento del dispendio energetico ed una maggiore illuminazione del 20-30%. In corso i lavori in via Pietrasantina, in via Rindi e in via Conte Fazio

Prosegue la sostituzione di tutti i vecchi corpi illuminanti dei lampioni cittadini con le nuove luci a led, operazione iniziata a fine ottobre in base al nuovo contratto di global service del servizio di illuminazione pubblica del Comune di Pisa, assunto con l'associazione di impresa fornita dalle ditte Gemmo e Coli Impianti.

La dotazione permetterà una volta a regime un risparmio energetico del 57%. Grazie ai lavori, partiti a fine ottobre, sono stati installati 3.500 corpi illuminanti a led su un totale di 13mila circa. L'intervento ha finora riguardato varie zone della città: Ospedaletto, Montacchiello, Riglione, Oratoio, Cep, Porta a Lucca, San Marco. In questi giorni gli operai sono al lavoro al parcheggio scambiatore di via Pietrasantina, in via Rindi e in via Conte Fazio. L'installazione è seguita da prove e monitoraggi illuminotecnici: con le nuove luci a la potenza illuminante dei lampioni è aumentata in media dal 20 al 30%.

I lavori proseguiranno nelle prossime settimane fino a fine gennaio, quando si prevede di aver posizionato i 10mila corpi illuminanti a led cittadini. Le ultime 3mila luci saranno installate nel corso del 2016 nell'ambito del più ampio progetto della riqualificazione integrale dell'illuminazione pubblica del litorale a Marina, Tirrenia e Calambrone.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Illuminazione cittadina, più luce e risparmio energetico: montati 3.500 led sui lampioni

PisaToday è in caricamento