Martedì, 15 Giugno 2021
energia

Santa Maria a Monte: un incontro sugli incentivi per il fotovoltaico

La riunione si terrà venerdì 11 novembre presso il Teatro Comunale cittadino ed è rivolta soprattutto agli imprenditori che potranno ricevere chiarimenti sui benefici e i costi del passaggio all'energia pulita

Il Comune di Santa Maria a Monte ha organizzato, in collaborazione con il Polo Tecnologico di Navacchio, per venerdì 11 novembre alle 21.30 al Teatro Comunale, un incontro pubblico rivolto principalmente agli imprenditori riguardante il fotovoltaico. L’obiettivo è quello di informare le attività produttive del territorio circa le opportunità del “Conto Energia”, cioè degli incentivi che lo stato mette a disposizione per chi investe in impianti fotovoltaici.

“Da quest’anno il regime di incentivazione è cambiato e scende progressivamente, ma almeno fino alla metà del 2012 investire nel fotovoltaico è nella maggior parte dei casi ancora conveniente - dice l’assessore all’ambiente Raffaello Corsi - inoltre, qualora l'impianto vada a sostituire una copertura in eternit, la legge riconosce un incremento dell'incentivo per compensare le maggiori spese, permettendo di adempiere all'obbligo di eliminare l'amianto e conseguire in questo modo un doppio vantaggio, per l’azienda e per tutta la collettività”.
“Sono molti i cittadini e le aziende che hanno deciso ad oggi di installare un impianto fotovoltaico sul proprio tetto, cogliendo un'opportunità che coniuga vantaggio economico e tutela dell'ambiente. Il Comune stesso - riprende Corsi - ha deciso di procedere in questa direzione avvalendosi della collaborazione dell'ANCI Toscana e del Polo Tecnologico di Navacchio e installerà impianti fotovoltaici sui tetti di alcune scuole, per estendere gradualmente la copertura a tutti gli edifici pubblici che presentano le caratteristiche necessarie. Pensiamo che molta strada sia ancora da fare nell'utilizzo delle fonti rinnovabili e siamo consapevoli che la situazione economica e finanziaria in cui si trova la nostra economia - sottolinea l’assessore - non favorisce i nuovi investimenti e limita fortemente l'accesso ai finanziamenti, anche da parte delle realtà virtuose. Ci sembra in ogni caso opportuno segnalare e promuovere la possibilità di cogliere i vantaggi rappresentanti dal Conto Energia, per questo motivo abbiamo deciso di organizzare - conclude Corsi - insieme al Polo Tecnologico di Navacchio, un incontro pubblico in cui saranno illustrati i benefici e i costi di questa operazione”.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Santa Maria a Monte: un incontro sugli incentivi per il fotovoltaico

PisaToday è in caricamento