life

Pisa immersa nel mondo delle Smart City: appello alle aziende 'verdi'

Iniziativa per verificare la possibilità di stringere collaborazioni con soggetti del territorio pisano in vista della partecipazione ai bandi europei. Per partecipare c’è tempo fino a giovedi 30 ottobre compilando un modulo scaricabile dalla Rete Civica

Il Comune di Pisa cerca 'partner smart' per andare alla conquista di finanziamenti europei dato che l’Ue ha messo centro della nuova programmazione comunitaria 2014-20 una strategia centrata su uno sviluppo intelligente, verde ed inclusivo. E per questo lancia anche un 'appello alle competenze' rivolto a tutti quei soggetti, privati e pubblici, impegnati nell’innovazione di cui il territorio pisano è ricco. In pratica una richiesta d’informazioni aderendo alla quale il soggetto che sottoscrive l’appello informa l’amministrazione comunale sui propri progetti e ambiti d’interesse e impegno e si comunica anche la disponibilità a stringere eventuali future collaborazioni. 

Un appello, dunque, che non va confuso con una vera e propria richiesta di partenariato o collaborazione, ma che costituisce il prerequisito perché questo avvenga dato che l’amministrazione comunale attingerà anche dall’elenco dei soggetti che hanno risposto all’appello per stringere eventuali sinergie funzionali "a far crescere un’economia basata sulla conoscenza e l’innovazione adottando una pianificazione strategica territoriale che faciliti l’accesso congiunto ai finanziamenti" come si può leggere nel testo dell’appello.

Come detto, possono aderire tutti i soggetti privati e pubblici dell’area pisana impegnati a vario titolo nell’ambito dell’innovazione e delle nuove tecnologie.  Per farlo basta compilare il modulo ad hoc scaricabile dalle rete civica del Comune di Pisa (https://www.comune.pisa.it/it/dettaglio-bando/15289/AVVISO.html) e spedirlo indietro via mail a comune.pisa@postacert.toscana.it entro giovedi 30 ottobre.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pisa immersa nel mondo delle Smart City: appello alle aziende 'verdi'

PisaToday è in caricamento