Torna 'Puliamo il mondo' nel territorio di Vicopisano

Tre punti di incontro per una mattinata di pulizie in tutto il Comune, domenica 27 settembre

In occasione della XXVIII edizione di Puliamo il Mondo, grande iniziativa nazionale di volontariato ambientale promossa da Legambiente, l’Amministrazione Comunale di Vicopisano, l'associazione Vico Verde e GVA Fratelli del Moro, insieme a Misericordia e Croce Rossa locali, promuovono una mattinata di pulizia, dalle 9 alle 13, domenica 27 settembre, sull’intero territorio comunale, rivolta a tutti e a tutte: volontari e volontarie, famiglie, adulti, bambini e bambine, persone di tutte le età e altre associazioni. Per i bambini e le bambine saranno disponibili i kit di Legambiente dedicati alla giornata.

I punti di incontro saranno tre: a Vicopisano, in Piazza Cavalca (per informazioni: Fabiola Franchi, Assessora all’Ambiente 335/5854401 e Juri Filippi, Assessore al Ciclo dei Rifiuti 348/2880864), San Giovanni alla Vena, in Piazza della Repubblica (per informazioni: Serena Tarroni, Consigliera alla partecipazione 347/4425380 e Alessio Ferrucci, Consigliere alle frazioni 320/7047263), Uliveto Terme, Piazza XXV aprile (davanti alla scuola primaria di Uliveto, gli altri punti di ritrovo saranno indicati al momento dell’adesione): Matteo Goretti, presidente di Vico Verde, 380/4947558).

Per partecipare è sufficiente essere muniti di guanti resistenti, di mascherina e di igienizzante, il resto sarà fornito. Saranno rispettate tutte le precauzioni anti-Covid necessarie per pulire il territorio in sicurezza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le famiglie con bambini e bambine potranno restare a pulire nelle strade, piazze e nei giardini pubblici delle varie frazioni. Altri gruppi di persone potranno spostarsi in zone più decentrate dove sono presenti rifiuti abbandonati, anche di grosse dimensioni. Saranno, in ogni caso, i vari referenti a dare indicazioni precise a tutti e a tutte. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Toscana, crescono i contagi: 755 nuovi positivi

  • Si diplomano e vengono assunti nell'azienda dei loro sogni

  • Coronavirus in Toscana, sfondata quota mille: sono 1145 i nuovi positivi

  • Coronavirus in Toscana: 812 nuovi positivi, 108 a Pisa

  • Coronavirus in Toscana: 906 nuovi casi, 133 a Pisa

  • Coronavirus nel pisano: 39 casi a Pisa, 26 a Cascina

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento