Domenica, 26 Settembre 2021
life Centro Storico / Via Giordano Bruno

San Giuliano Terme: ripresi i lavori per realizzare il Centro di raccolta differenziata

Il sindaco, Sergio Di Maio: "Un altro obiettivo raggiunto rispetto a quello che era il programma di mandato. Ora continueremo con la campgana di informazione e sensibilizzazione dei cittadini". Entro l'estate la fine dei lavori

Ripresi i lavori di realizzazione del Centro di raccolta comunale differenziata informatizzato a Madonna Dell’Acqua (località Albavola), lavori che si concluderanno entro l'estate. Il Centro di Albavola andrà così ad aggiungersi agli altri due centri già esistenti di Via Pindemonte (località la Fontina) e di Paduletto che il comune di San Giuliano Terme gestisce, rispettivamente, con il comune di Pisa e con quello di Calci.

Il nuovo centro di Raccolta sarà presidiato da personale qualificato e presso lo stesso sarà possibile portare diverse tipologie di rifiuto come ingombranti (elettrodomestici grandi e piccoli, mobili, divani, stendini, giochi in plastica, ecc.. ), sfalci e potature, legno, vetro, ferro, vernici, oli esausti, batterie, computer, stampanti, televisori, radio, cellulari e quant’altro. Rifiuti che, se recuperabili, verranno successivamente trasportati agli impianti di selezione, recuperoe trattamento o agli impianti di smaltimento in caso non fossero recuperabili.

“Siamo molto soddisfatti dell’evoluzione che ha avuto la situazione – sostiene l’assessore alle Politiche per l’ambiente, Maria Elena Bianchi Bandinelli Paparoni – perché con l’operatività della stazione di Albavola, l’Amministrazione comunale vedrà concretizzarsi finalmente sul territorio l’ulteriore balzo in avanti programmato da tempo per il miglioramento e il potenziamento della raccolta differenziata”.

“E' un altro obiettivo raggiunto rispetto a quanto previsto sul programma di mandato - afferma il sindaco Sergio Di Maio - ora continueremo anche la campagna di informazione e di sensibilizzazione della cittadinanza e rinforzeremo il controllo delle pratiche non conformi di raccolta e degli abbandoni abusivi del rifiuto. Vorrei ricordare infine che il Regolamento per l’applicazione della tassa sui Rifiuti (TARI), approvato da questa Amministrazione nel luglio scorso, stabilisce che alle utenze domestiche, che conferiscano rifiuti urbani presso i Centri di raccolta indicati dal Comune, venga riconosciuta una riduzione della tassa stessa”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Giuliano Terme: ripresi i lavori per realizzare il Centro di raccolta differenziata

PisaToday è in caricamento