Mercoledì, 23 Giugno 2021
mobilità

Ciclopista tirrenica, Filippeschi: "Pisa punta sul binomio bici-turismo"

E' quanto ha affermato il sindaco in occasione della firma del protocollo d'intesa per la realizzazione dell'importante asse viario per la mobilità sostenibile toscana

Sono stati firmati questa mattina, giovedì 26 maggio, due protocolli d'intesa per la realizzazione della ciclopista tirrenica. Con la firma di oggi è stata creata in pratica una 'cabina di regia' tecnica per il coordinamento degli interventi e dei futuri investimenti, in modo da garantire un'unica supervisione su tutta l'opera.

La ciclopista Tirrenica, che si snoda dal torrente Parmignola (confine con la Liguria) al torrente Chiarore (confine con il Lazio), nel suo percorso attraversa 5 Province (Massa Carrara, Lucca, Pisa, Livorno e Grosseto), 30 Comuni, 2 Parchi regionali (Parco della Maremma e Migliarino-San Rossore-Massaciuccoli) e collega 12 porti turistici. L’itinerario principale previsto è di 291,8 km, ma la lunghezza sale a 546 km se si considerano anche i collegamenti con porti e stazioni ferroviarie. Ad oggi il 78 % del percorso complessivo è esistente, il 19% da adeguare, il 3% da realizzare.

"Bici e turismo, un binomio su cui Pisa punta per uno sviluppo sostenibile, una mobilità ecologica e per attrarre i tanti visitatori attenti all'ambiente che vogliono godere del nostro territorio pedalando sulle due ruote - ha affermato alla firma del protocollo il sindaco di Pisa e presidente della Provincia Filippeschi - Pisa ha il record italiano per il bike sharing, stiamo realizzando, grazie anche all'impegno della Regione e alla nostra capacità di progettazione, la ciclopista dell'Arno con l'importante percorso, per pisani e turisti, che porterà fino a Boccadarno. Ora con questo protocollo d'intesa - ha proseguito Filippeschi - mettiamo in cantiere un altro importante progetto, quello della ciclopista tirrenica che attraversa tutta la Toscana costiera, che aiuterà a godere dell’ambiente eccezionale del nostro parco naturale, e che proprio a Pisa incrocia la ciclopista dell'Arno".

                                                                 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ciclopista tirrenica, Filippeschi: "Pisa punta sul binomio bici-turismo"

PisaToday è in caricamento