Casciana Terme Lari: arrivano le colonnine di ricarica per veicoli elettrici

L'intervento prevede in un primo momento l'installazione di sei colonnine in varie zone del territorio

Sono iniziati i lavori per l'installazione di sei colonnine di ricarica per veicoli elettrici nel comune di Casciana Terme Lari. Le colonnine, dislocate in punti diversi del territorio, potranno servire due veicoli contemporaneamente, per un'offerta complessiva di dodici postazioni di ricarica, per mezzi a due e/o quattro ruote.
L'intervento si pone nell'ottica di fornire al territorio un'infrastruttura a servizio della mobilità sostenibile, oggi sempre più ricercata e scelta da un numero crescente di cittadini. Tutto questo a costo zero per il Comune. L'operazione è stata possibile grazie al riconoscimento di cui il Comune di Casciana Terme Lari si fregia da anni: quello di Bandiera Arancione del Touring Club Italiano.
L’Associazione dei Paesi Bandiera Arancione ha infatti firmato un accordo con Enel X per portare investimenti in materia di sostenibilità ambientale nei comuni del network, in cui l'attenzione al tema è da sempre molto forte.

“Con questo intervento Casciana Terme Lari potenzia il suo impegno verso la sostenibilità - commenta il sindaco Mirko Terreni - dare la possibilità di ricaricare sul nostro territorio veicoli elettrici, significa consentire ad un numero sempre maggiore di persone, siano esse residenti o turisti, di impegnarsi responsabilmente a tutela dell'ambiente, scegliendo forme di mobilità che siano meno impattanti. Le colonnine potranno infatti aprire le porte di Casciana Terme Lari anche a tutti quei turisti che utilizzando veicoli elettrici costruiscono i loro itinerari di viaggio in base alla presenza nelle destinazioni di infrastrutture di questo tipo. Grazie al network Bandiere Arancioni sarà possibile offrire questa opportunità, ponendo sempre più attenzione alla responsabilità in tema ambientale”.

Le stazioni di ricarica saranno posizionate a

  • Casciana Terme, in piazza Martiri della Libertà e in via Armenio Del Picchia

  • Lari sulla Strada Provinciale 46 (scuola) e in via XXV luglio (di fronte ai vigili),

  • Perignano in via Aldo Moro

  • Quattro Strade in via Vivaldi.

Con ulteriore intervento sarà possibile incrementare le colonnine arrivando ad averne complessivamente otto sul territorio e quindi sedici postazioni.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Pisa usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Giani annuncia: "Dal 4 dicembre Toscana zona arancione"

  • Più spostamenti in un comune diverso: ordinanza regionale in vista della zona arancione

  • Toscana zona rossa, scende l'indice Rt: "Zona gialla prima di Natale"

  • Comune di Pisa: nuovi bandi per assumere un falegname, un elettricista e un agronomo

  • "Pronto Polizia, non abbiamo più niente da mangiare", e gli agenti donano due pizze

  • Coronavirus in Toscana: quasi 1.200 nuovi positivi, 236 a Pisa

Torna su
PisaToday è in caricamento