Domenica, 20 Giugno 2021
mobilità

'Eco Rally': giro della Toscana con mezzi elettrici per solidarietà

L'iniziativa ha visto arrivare a Tirrenia, passando per Pontedera, una carovana di sette veicoli per donare uno di essi all'associazione ANT di Firenze per l'assistenza gratuita ai malati di tumore

Lo scorso 25 e 26 maggio la Round Table V Zona ha organizzato una due giorni molto particolare: a spasso per la Toscana con sette veicoli elettrici. Gli equipaggi si sono sfidati a colpi di like e visualizzazioni sulle rispettive pagine Facebook. Oltre ai soci della Round Table, Livorno ha messo in campo l'unico equipaggio femminile grazie alle donne della Fidapa, Federazione Italia Donne Arti Professioni Affari.

Mai nessuno prima aveva tentato un’impresa simile. Livorno-Siena-Firenze-Pontedera-Tirrenia. Centinaia di km percorsi in poche ore con veicoli elettrici progettati per girare in città, con un'indubbia capacità di arrangiarsi degli equipaggi visto che hanno dovuto raccogliere le ricariche elettriche necessarie a proseguire presso locali pubblici, negozi, bar, pescherie e chi più ne ha più ne metta.

Primi all’arrivo di Tirrenia i ragazzi della tavola di Napoli, che hanno vinto la competizione a mani basse spopolando sui social (oltre 10mila visualizzazioni). Da bravi tabler hanno donato l’ambito premio (bozzetto originale del logo dell’evento) alle ragazze della Fidapa. Tutto questo divertimento non era però fine a sé stesso: l’obiettivo di questo evento era la promozione del progetto benefico dell’annata, cioè donare uno di questi veicoli elettrici all'associazione ANT presso la sede di Firenze, che offre assistenza specialistica domiciliare gratuita ai malati di tumore.

A questo proposito è possibile donare online al progetto e promuovere l’iniziativa utilizzando i seguenti tag Facebook: #fondazioneANT #RTerelly #sharenANT #5000togo #ecorelly4ANT #RoundTable.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Eco Rally': giro della Toscana con mezzi elettrici per solidarietà

PisaToday è in caricamento