Venerdì, 25 Giugno 2021
mobilità

Mobilità: a Pisa l’esperimento per la 'città logistica'

Il sindaco Marco Filippeschi: "E’ un riconoscimento alle molte iniziative e progetti innovativi di Pisa sul tema dei trasporti, del traffico e del percorso verso la città smart e intelligente"

Presentato sul programma di ricerca e sviluppo Horizon 2020, NOVELOG è il primo progetto ad essere stato finanziato per il Comune di Pisa.

Il progetto, con una dotazione di 4,2 mln di euro, è un importante tassello all’interno della mobilità della città. Un finanziamento importante per rendere ancora più smart la città e implementare misure sostenibili per il traffico merci all’interno del centro urbano e nei collegamenti strategici con la darsena pisana e le aree produttive limitrofe.

Pisa è l’unica piccola città europea all’interno del partenariato di progetto, insieme a Graz, ed è l’unica città italiana non metropolitana ad essere stata riconosciuta come case study all’interno delle attività progettuali.
Il progetto aiuterà a porre le basi per la definizione di un modello di city logistic da integrare all’interno della  pianificazione strategica di medio e lungo periodo del trasporto merci.

Il progetto è stato redatto e presentato dalla Società Navicelli Spa che a livello territoriale è il soggetto che programma e gestisce attività di sviluppo progettuale in ambito comunitario e nazionale nel settore della nautica, energia e trasporti integrati e che ha all’attivo numerosi progetti di ricerca e sviluppo sperimentale. La Società, inoltre, sul tema dei trasporti, è membro del Cluster Tecnologico Nazionale 'Trasporti Italia 2020' e come tale soggetto aggregatore di imprese e catalizzatore di risorse finanziarie e progettuali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mobilità: a Pisa l’esperimento per la 'città logistica'

PisaToday è in caricamento